“ABDUCTION” DI JOHN SINGLETON

Una fuga continua

Una storia di vita normale, con scene di vita normali e una famiglia normale. Ma siamo sicuri che non ci sia nient’altro dietro?

Nathan è solo un semplice adolescente che adora approfondire ricerche scolastiche e andare alle feste il venerdì sera. Ma un giorno, a causa proprio di un compito a casa, troverà una sua foto da bambino che era stata inserita in un database di persone scomparse.
La sua morbosa curiosità lo porterà su un percorso di indagini alla ricerca di una verità che sembrerebbe essersi smarrita nel nulla.
Ma senza rendersene conto, il ragazzo si ritroverà nel bel mezzo di una fuga senza eguali.
Inseguito dallo spietato Kozlom, assassino di sua madre e dei suoi genitori adottivi, vedremo Nathan saltare da treni, stadi e grattaceli, pur di continuare il suo turbolento viaggio.

Le avventure di Bourne con Matt Damon applicate a un liceale: questa, più o meno, l’idea dalla quale è tratto il film; infatti, lo stesso sceneggiatore Shawn Christensen ha confessato che gran parte del team della trilogia dell’agente della CIA era su questo medesimo set.
Identità a parte, gli elementi sono sempre i soliti: soldi, azioni, inseguimenti e viaggi.
Inoltre, le famiglie descritte della pellicola non sono poi così tanto normali. Addestrate perfettamente alle arti marziali e con programmi di vacanze in barca di più di tre settimana, Nathan non sembrava essere stato nemmeno prima della sua avventura uno studente del tutto “normale”.

L’amatissimo Taylor Lautner, dopo i suoi numerosi tentativi di scrollarsi di dosso i panni di Jacob di Twilight, a parte il pelo non ha perso il vizio.
Le espressioni dei suoi occhi già quasi invisibili sono sempre le stesse, ma d’altronde la tipologia di target adolescenziale che attira questo action movie non chiede molto oltre questo.
Il regista John Singleton, che ricordiamo per 2 fast 2 furious e Boyz ‘n The hood, ha reso il tutto più adrenalinico, la sola sequenza del treno è un mix perfettamente costruito di azione e tensione. Un film discretamente riuscito, fatto di ingredienti infallibilmente commestibili ma che tuttavia non vuole far altro che regalare alle nuove generazioni di teenager il loro nuovo Bourne.

Titolo originale: Abduction
Nazione: U.S.A.
Anno: 2011
Genere: Azione, Thriller, Drammatico
Durata: 106′
Regia: John Singleton
Sito ufficiale: www.abductionthefilm.com
Sito italiano: www.abduction-ilfilm.it
Cast: Taylor Lautner, Lily Collins, Alfred Molina, Jason Isaacs, Maria Bello, Michael Nyqvist, Sigourney Weaver, Antonique Smith, Denzel Whitaker, Nickola Shreli, Allen Williamson, William Peltz
Produzione: Gotham Group, Lionsgate, Quick Six Entertainment, Tailor Made, Vertigo Entertainment
Distribuzione: Moviemax
Data di uscita: 07 Ottobre 2011 (cinema)