“Claudio Di Carlo – Crash”

L’esposizione presenta al pubblico lavori recenti, oli su tela che ben sintetizzano l’ultima ricerca di Claudio di Carlo, artista nato a Pescara, trapiantato a Roma da diversi anni. Crash, un titolo onomatopeico che allude al rumore di un incidente stradale, un suono che tende a mettere in moto la fantasia del pubblico in un preciso contesto

Le opere che presenta Di Carlo in questa occasione trattano un tema particolare, mai affrontato prima d’ora dall’artista. Sono incidenti stradali, fatti di cronaca nera ai quali, purtroppo, siamo abituati e che troppo spesso ci passano davanti agli occhi (attraverso un articolo di giornale, la televisione, se non addirittura dal vivo) lasciandoci completamente indifferenti, perchè assuefatti dal bombardamento mediatico al quale siamo quotidianamente sottoposti.

Ma Di Carlo fa di più, introduce in questi scenari drammaticamente realistici quelli che sono ormai i suoi simboli, le sue icone: donne che indossano oggetti fetish, quali scarpe ed altri accessori, messi in primo piano, al fine di creare un trauma percettivo nello spettatore.

La figura appare dunque perturbante essendo immessa dall’artista in un linguaggio sociale che non le appartiene.

Viene quindi da chiedersi: cos’hanno in comune un fatto di cronaca nera con un’immagine ispirata all’effimero della cultura occidentale, al superfluo, al materiale?

È la stessa immagine di donna, con le sue splendide scarpe all’ultima moda, a produrre un varco nella comunicazione mediatica, in maniera da favorire una fruizione tra ambiti diversi: il drammatico e il drammaticamente glamour.

In occasione dell’inaugurazione alla galleria Horti Lamiani, Claudio Di Carlo realizzerà un evento performativo che verterà proprio sulla tematica presente nelle opere esposte.

Durante il finissage, previsto per mercoledì 8 novembre verrà presentato il catalogo della mostra, con testi critici di Giorgia Calò, Andrea Orsini e Pietro Roccasecca.

“Claudio Di Carlo. Crash”
4 ottobre – 8 novembre 2006
Horti Lamiani – Bettivò
Via Giolitti 163 – 00185 Roma
tel/fax: 06 44 60 292 – mail: hortilamiani@tiscali.it
orario: lunedì/venerdì – 9:00/18:00
vernissage: mercoledì 4 ottobre 2006 ore 19:00
finissage: mercoledì 8 novembre 2006, ore 19:00

presentazione del catalogo a cura di Giorgia Calò