GLI SCOMPARSI miglior libro straniero

Neri Pozza editore è lieta di annunciare che Gli scomparsi di Daniel Mendelsohn ha vinto il prix Médicis 2007 per il miglior libro straniero.

“Le prix Médicis 2007 étranger a été attribué à l’unanimité à l’Américain Daniel Mendelsohn pour Les Disparus (Flammarion), qui raconte la quête de Mendelsohn sur les traces de membres de sa famille tués quelque part dans l’est de la Pologne, en 1941.”

In Italia a due settimane dall’uscita Gli scomparsi è al 15° posto nella dei libri più venduti.

«Epico e personale, meditativo e pieno di suspense, tragico e a tratti esilarante, Gli scomparsi è un libro meraviglioso».
Jonathan Safran Foer, autore di Ogni cosa è illuminata

www.neripozza.it