“LE MANI AVANTI” AD ALMATEATRO

Il 21 giugno al Centro Interculturale delle Donne AlmaMater di Torino

Il 21 giugno Almateatro propone lo spettacolo Le mani avanti di Annalisa Arione, Elena Ascione e Federica Ferrero con la partecipazione straordinaria di Sonia Aimiuwu.
Annalisa Arione, Elena Ascione e Federica Ferrero cabarettiste della scena torinese, autrici ed interpreti dello spettacolo Le mani avanti hanno lavorato con Sonia Aimiuwu, attrice, cantante, regista e cabarettista anch’essa, per dar vita a uno spettacolo comico a tutto tondo che unisce il meglio del loro repertorio artistico. Il risultato è una carrellata di personaggi semplici e freschi, apparentemente innocenti, famosi o aspiranti tali che travolgeranno e coinvolgeranno il pubblico in innumerevoli situazioni in cui chiunque si può riconoscere, anche se, forse, non vorrebbe farlo!
I rapporti con l’altro sesso, con l’immagine di sé, con la famiglia, con le aspettative su se stesse e sugli altri…insomma uno sguardo irriverente sulla quotidianità, sul mondo di oggi e su quello che verrà…
Le mani avanti è, dunque, il tentativo di rispondere in modo frizzante ad alcuni luoghi comuni sull’universo femminile ribaltando certe immagini stereotipate sulle donne e certe pretese di saggezza popolare.

Federica Ferrero: torinese, autrice e interprete di numerosi spettacoli comici, partecipa negli ultimi anni a numerosi seminari e laboratori presso Il Teatro della Caduta, Laboratorio Zelig, Oggi le comiche. È anche doppiatrice e interprete di musical oltre ad aver partecipato a numerosi programmi radiofonici e televisivi. Tra gli altri ricordiamo il programma comico radiofonico Evane.scienza e la trasmissione televisiva Stelle emergenti

Elena Ascione: si forma alla Scuola teatrale GRM di Giovanni Moretti e Alfonso Cipolla e dal 2002 fa parte del Lab41, laboratorio di comicità del Cab41, storico locale di cabaret di Torino. Vincitrice di numerosi concorsi, scrive e costruisce i suoi personaggi raccontando il quotidiano come una favola comica. Numerose le incursioni in radio e televisione ultima la partecipazione al programma di Canale 5 Cultura moderna.

Annalisa Arione: laureata al Dams e diplomata all’Accademia Nazionale del Comico di Torino, ha lavorato per diversi anni con il teatro di strada; da allora diversi personaggi sono usciti dalla sua penna, dalla hostess di volo di una compagnia aerea decisamente particolare all’aspirante Velina, tanto tonta quanto tenera e disarmante; protagonista anche di conrti e lungometraggi.

Sonia Aimiuwu: nigeriana, vive a Torino dal 1992. La formazione teatrale iniziata con la compagnia Alma Teatro dell’Associazione Alma Terra la porta a conoscere e a lavorare con il teatro Stabile Torino recitando in diversi spettacoli che hanno ottenuto successi in Italia e all’estero. Recita poi in diverse sceneggiature radiofoniche anche con il ruolo di protagonista con il “segreto di San Salvario” con Radio Due.
Viene contattata da Radio Flash per condurre un programma con lo chef Kumalé e da questa esperienza scrive un programma di cultura e di musica africana Afromania. Scrive un’ altro programma di informazioni per migranti Babalasala che va in onda su Radio Torino popolare. L’esperienza di tanti anni di formazione musicale la porta a fare diversi tour musicali in Italia e all’estero. Con Almateatro rappresenta numerosi spettacoli che confermano la sua capacità espressiva e che la portano a essere protagonista in diversi film cinematografici: L’inferno di Louise Nero, Il Paradiso di Anamaria Gallone e la trasmissione La banca del tempo.

Almateatro
Centro Interculturale delle Donne AlmaMater
Via N. Rosa 13/A – 10154 Torino
Tel. 011/2460703 – 011/2464330 – 011/2467002 – fax 011/2056133
Info e prenotazioni [almateatro@almaterratorino.org->almateatro@almaterratorino.org]
Spettacolo h 21.00 Ingresso euro 5,00