Venezia. Shepard Fairey in Piazza S. Marco per SmS Venice

Intervista e foto all'artista di "Hope"

Shepard Fairey è a Venezia per SmS Venice fino al 6 di Giugno per creare opere che saranno vendute in favore della campagna di raccolta fondi per salvare l’arte e l’achiettura veneziana.?

Fairey è diventato noto in tutto il mondo per aver firmato il manifesto – Hope – diventato simbolo della campagna elettorale dell’ora Presidente degli Stati Uniti Barack Obama.

Il 30 Maggio in Piazza San Marco a Venezia ha creato una delle tante opere che eseguirà nella città lagunare.

NSC: Cosa provi a lavorare in Piazza San Marco a Venezia??

Shepard Fairey: E’ meraviglioso, Venezia è una città unica. Adoro lavorare all’aria aperta.

NSC: Dopo il successo dell’opera di Obama Hope cosa è cambiato nella tua vita??

Shepard Fairey: Io sono rimasto quello di una volta, nel mio lavoro invece mi danno spazi ed opportunità per lavorare. Hope è stata una grande fortuna per me.

NSC: Se non ci fosse stata “Hope” come sarebbe stata la tua vita?

Shepard Fairey: Esattamente come lo è oggi, avrei continuato a fare lo Street Artist, sicuramente non avrei avuto tutte queste possibilità.

NSC: Perché hai scelto SmS Venice?

Shepard Fairey: E’ un’esperienza unica lavorare per SmS Venice, soprattutto perché l’arte salva l’arte.

NSC: Quando è iniziata la tua passione per questo tipo di arte?

Shepard Fairey: Sin da molto piccolo, ho iniziato a giocare con poster e ritagli, reinventare l’esistente.

NSC: Ti occupi non solo di arte ma lavori anche nel mondo della pubblicità…

Shepard Fairey: E’ una grande occasione per comunicare a tanta gente. Il mio obiettivo è comunicare non imporre delle idee.

NSC: Shepard e SmS Venice…

Shepard ?Fairey: I’m Fairey Shepard and I’m happy to support SmS Venice.

INFO: www.smsvenice.com
Foto a cura di Romina Greggio Copyright © NonSoloCinema.com – Romina Greggio