Le foto di Gianfranco Rosi a Berlino con Fuocoammare

Tra i migranti

Berlino – Unico film italiano in concorso, Fuocammare riceve una calda accoglienza al festival tedesco.

Rosi racconta la tragedia che ogni giorni vive l’Italia, l’Africa e l’Europa nella terra di Lampedusa dove ogni giorni arrivano migliaia di persone.
Una storia che tocca gli animi di tutti indipendentemente dalla nazionalità e dalla razza.

Con questo film si è voluto dare voce a chi non ce l’ha e far vedere tanti invisibili che ogni giorno vivono nel dramma e alle persone impegnate negli aiuti.
Lampedusa da anni affronta situazioni con grande coraggio, terra di mezzo tra Italia e Africa.
Gianfranco Rosi si è sentito in dovere, con l’arte cinematografico di parlare al mondo e far riflettere su una questione umanitaria di enorme portata.

Foto a cura di Romina Greggio Copyright © NonSoloCinema.com – Romina Greggio