Saranno oltre 4000 gli artisti che tra sculture, installazioni, disegni, dipinti, fotografie, stampe, film, opere in edizione limitate e arte digitale animeranno la 15esima edizione di Art Basel Miami Beach.

L’esposizione, che come ogni anno si terrà al Miami Beach Convention Center dal 1 al 4 dicembre (ma in realtà le preview iniziano giorni prima) si suddivide in nove settori: Galleries, Positions, Edition, Nova, Kabinett, Public, Film, Magazines e Survey. Presente anche una parte pubblica che sarà caratterizzata da più di 20 installazioni che esamina i modi in cui gli artisti inventano e interpretano gli spazi fisici, sociali e psichici. Per la sesta edizione parteciperanno artisti noti ed emergenti sponsorizzati dal Bass Museum of Art.

1Non mancheranno, all’interno della fiera, spazi di dibattito con artisti, storici dell’arte, scrittori, curatori, direttori di musei e collezionisti. La “Premiere Artist Talk” vedrà l’artista Julio Le Parc, all’interno di una tavola rotonda sul futuro culturale di Buenos Aires, illustrare la sua recente mostra “Form into Action” al Perez Museum,

Art Basel Miami Beach e David Gryn, curatore di Artprojx and Daata Editions, presenteranno un programma serale di alcune opere che vedono la musica come protagonista, tra cui una serie di 28 cortometraggi con il denominatore comune “Best Dressed Chicken in Town”.

Tra i film presentati nella rassegna c’è il lungometraggio Maurizio Cattelan: Be Right Back, selezionato dal curatore Marian Masone come proiezione speciale al Teatro Colony. Il film racconta la vita dell’artista italiano Maurizio Cattelan, di come ha iniziato la sua carriera con opere giocose e sovversive. Tutti gli altri film saranno invece proiettati su una parete all’aperto di oltre 2.000 metri quadrati situata al di fuori del New World Center al SoundScape Park. Le proiezioni sono gratuite e si terranno ogni sera dalle 30 Novembre al 3 Dicembre.

3Infine, la fiera ospiterà diverse collezioni come “Design Miami,” “The Haitian Cultural Arts Alliance,” “The Margulies Collection at the Warehouse,” “de la Cruz Collection,” the “Rubell Family Collection” e altro ancora. I visitatori potranno assistere alle mostre e godere di un esclusivo dietro le quinte del processo d’ispirazione.

Art Basel Miami Beach si caratterizza anche, oltre all’esposizione istituzionale al Miami Beach Convention Center, da una miriade di fiere satellite che, nel corso degli anni, hanno assunto sempre più importanza. Protagonisti per lo più gallerie ed artisti emergenti, che esprimono stili e tendenze fortemente innovativi.

Oltre a Design Miami/, che ormai ha assunto un’importanza e un peso paragonabili a quelle dell’Art Basel, ricordiamo tra le principali:

Miami River Art Fair
1 – 4 dicembre 2016
Miami Convention Center, 400 SE Second Ave a Downtown Miami
miamiriverartfair.com

Aqua Art Miami
30 novembre – 4 dicembre 2016
Aqua Hotel, 1530 Collins Avenue a Miami Beach
aquaartmiami.com

Ink Miami Art Fair
30 novembre – 4 dicembre 2016
Suites of Dorchester, 1850 Collins Avenue a Miami Beach
inkartfair.com

Pulse Miami Beach
1 – 4 dicembre 2016
Indian Beach Park, 4601 Collins Avenue a Miami Beach
pulse-art.com

Scope Miami Beach
29 novembre – 4 dicembre 2016
Scope Pavilion, 801 Ocean Drive a Miami Beach
scope-art.com

Untitled Art Fair
30 novembre – 4 dicembre 2016
Ocean Drive e 12th Street a Miami Beach
art-untitled.com

Art Miami
29 novembre – 4 dicembre 2016
Art Miami Pavilion, 3101 NE 1st Avenue a Wynwood/Midtown
art-miami.com

Context
29 novembre – 4 dicembre 2016
The Context/Art Miami Pavilion, 2901 NE First Avenue a Wynwood/Midtown
contextartmiami.com

Spectrum Miami
30 novembre – 4 dicembre 2016
Spectrum Miami Tent, 1700 NE 2nd Avenue nel Miami Arts & Entertainment District
spectrum-miami.com

Conception Art Fair
Dec. 1 – 4, 2016
31 NW 23rd Street in Wynwood, Miami
conceptionartfair.com