venerdì, giugno 23, 2017
the sleep curse

“The Sleep Curse” di Herman Yau

Consacrato maestro del genere da The Untold Story (1993) ed Ebola Syndrome (1996), il prolificissimo Herman Yau è tornato all’horror con The Sleep Curse, terrificante anatomia di una maledizione di cui ha presentato a...

“È solo la fine del mondo” di Xavier Dolan

A due anni di distanza dal capolavoro Mommy, presentato a Cannes nel 2014, Xavier Dolan presenta nuovamente in Francia È solo la fine del mondo, il suo secondo film dalla sceneggiatura non-originale dopo Tom...

“Bacalaureat” di Cristian Mungiu

Il cinema rumeno ha dimostrato negli ultimi anni di essere una cinematografia non solo matura ed universale, ovvero perfettamente fruibile anche da un pubblico non solo locale, ma anche in grado di sintetizzare concetti...

“La Pazza Gioia” di Paolo Virzì

Paolo Virzì e Francesca Archibugi hanno scritto una commedia malinconica di rara e sensibile raffinatezza. La Pazza Gioia entra dentro lo spettatore e gli inonda il cuore di tenerezza, compassione e soprattutto di amore per le due...
Mrs. K

“Mrs. K” di Yuhang Ho

Arriva dalla Malesia lo stravagante western contemporaneo Mrs. K, una rielaborazione in chiave grindhouse con omaggi ai grandi maestri del film di frontiera e prestiti dall’exploitation che rivela l’animo cinefilo di Yuhang Ho, giunto...
shock wave

“Shock Wave” di Herman Yau

Secondo film a portare la firma di Herman Yau ed Erica Lee presentato nella giornata conclusiva del Festival, Shock Wave si inserisce a pieno titolo nella tradizione del miglior action hongkonghese, mescolando spunti provenienti...

“Ma’ Rosa” di Brillante Mendoza

Il regista filippino Brillante Mendoza rinnova la sua presenza al Festival di Cannes con un film che per la prima volta convince in modo unanime critica e pubblico, candidandosi tra i favoriti per la...
le jeune karl marx

“Le jeune Karl Marx” di Raoul Peck

Il regista haitiano Raoul Peck, di cultura profonda e internazionale, già ministro nel suo Paese, ha presentato Berlinale 2017 due film di grande di impegno politico: nella sezione Panorama il documentario I am not...

“On Body and Soul” di Ildikò Enyedi

Un mattatoio è già di per sé un luogo di lavoro abbastanza frustrante, ma l’arrivo di nuovi colleghi può mettere in crisi il già labile equilibrio psicologico di chi ci passa le sue giornate...

“Nata libera (Born Free)” di James Hill

Cinquant'anni e non dimostrarli: ecco il magnifico film "Nata libera", girato nel 1966 e oggi ottimamente restaurato. Ma la sua attualità sta sopratutto nella visione moderna e attuale del rapporto tra l'uomo e la...

I PIU' LETTI

“La ragazza del mondo” di Marco Danieli

Presentato a Venezia 73. nella sezione parallela Giornate degli Autori, La ragazza del mondo è il lungometraggio d’esordio del regista tivolese Marco Danieli che,...