“My war is not over” di Bruno Bigoni

Ha visto l'inferno e ne è uscito vivo, destinato a raccontare gli orrori cui aveva assistito affinché non si ripetano mai più. Si chiama Harry Shindler, con incredibile assonanza con quell'altro Schindler, quello della lista....

“Tito e gli Alieni” di Paola Randi

Il Professore (Valerio Mastandrea) è un uomo di origini napoletane che ha superato i quarant'anni, da quando ha perso l'indimenticata moglie, vive isolato dal mondo nel deserto del Nevada,accanto alla celebre Area 51. In...

“The white girl” di Jenny Suen, Christopher Doyle

White Girl è una giovane ragazza, una principessa senza castello che vive in una perla, nell'ultimo villaggio di pescatori. Però non può esporsi alla luce del sole, esce di casa con una tunica, stivali...
wild river

“Wind River” di Taylor Sheridan

Taylor Sheridan, sceneggiatore di Sicario, volto noto di alcune serie tv (Sons of Anarchy, Veronica Mars), alla sua seconda prova da regista (Vile, horror del 2011), fa un enorme passo in avanti con un...

“78 – Vai Piano Ma Vinci” di Alice Filippi

Erano gli anni di piombo, Moro era stato rapito ed era morto da poco quando il ventitreenne Pier Felice Filippi, a Mondovì, provincia di Cuneo, viene rapito dalla ’ndrangheta a scopo di estorsione. La mafia calabrese...

“What Happened to Monday – Seven Sisters” di Tommy Wirkola

Negli ultimi 50 anni la popolazione è raddoppiata; la quantità di cibo e acqua non è più sufficiente per tutti, lo stesso vale per il carburante. Si calcola che ogni 4 giorni ci siano...

“Talien” di Elia Mouatamid

Aldo ha 60 anni, è marocchino, si chiama Abdelouahaba e vive in Italia da trentasei anni; Elia è suo figlio, si chiama Ilyes ha 34 anni e vive in Italia da 33 anni e...

“À voix haute (Ad alta voce – Speak Up)” di Stéphane de Freitas

Con questa pellicola siamo di fronte a un evento singolare e molto interessante che offre lo spunto a varie considerazioni. Innanzitutto notiamo la particolarità di aver utilizzato il mezzo visuale, e qui in particolare autoprodotto,...

“Amori che non sanno stare al mondo” di Francesca Comencini

Claudia (una bravissima Lucia Mascino) e Flavio (un eccellente Thomas Trabacchi) inspiegabilmente si sono amati. Di sicuro le dinamiche di una coppia appartengono solo alla coppia stessa; e chiunque da fuori cerchi di interpretarle,...

“Mary Shelley” di Haifaa Al-Mansour

Haifaa Al-Mansour, la prima regista donna a girare un film in Arabia Saudita, dopo aver scaldato i cuori con una storia di speranza come La bicicletta verde, sorprende tutti e dirige la biografia di...

I più letti di Torino 2017