giovedì, giugno 29, 2017

“Arrival” di Denis Villeneuve

La scienza o il linguaggio? Qual é il pilastro della civiltá? L'intrigante regista di Sicario e di Prisoners dirige un thriller di fantascienza, affascinante...
the woman who left lav diaz

“Ang babaeng humayo – The woman who left” di Lav Diaz

Ang babaeng humayo - The woman who left è il diciassettesimo lungometraggio di Lav Diaz, presentato in concorso alla 73esima Mostra del cinema di...

“Safari” di Ulrich Seidl

Ulrich Seidl è Ulrich Seidl. Impossibile pensare ad altro mentre si guarda la sua ultima opera, perché quello che stiamo vedendo è pensabile solo...

“Nocturnal Animals” di Tom Ford

Sette anni dopo aver ammaliato e commosso con A single man, Tom Ford torna in concorso alla Mostra del Cinema. Basato su un thriller scritto...
grande sogno

“Il più grande sogno” di Michele Vannucci

Mirko Frezza, detto Mirkone, esce di galera dopo 8 anni e ritorna nella sua borgata alla periferia di Roma. Rientrato immediatamente nel solito giro degli...
gantz:o

“Gantz:O” di Yasushi Kawamura

Dopo il successo riscosso nel 2007 da Appleseed: Ex Machina, il reboot del fumetto culto di Masamune Shirow che l’aveva visto direttore della computer...
jackie natalie portman

“Jackie” di Pablo Larraín

Jackie Kennedy fu First Lady degli Stati Uniti d'America per due anni, dieci mesi e due giorni. Su Jackie prima e dopo Kennedy è stato...
austerlitz

“Austerlitz” di Sergej Loznica

Siamo di fronte all’entrata di un ex-campo di concentramento, e la famigerata e paradossale iscrizione “Il lavoro rende liberi” non accoglie più le vittime...

“Gukoroku (Traces of Sin)” di Kei Ishikawa

Presentato nella sezione Orizzonti, Gukoroku (Traces of Sin) è l’opera prima del regista giapponese Kei Ishikawa, un thriller con elementi dell’horror psicologico che a...

“White Sun” di Deepak Rauniyar

Presentato nella sezione Orizzonti, White Sun di Deepak Rauniyar è l'unico film nepalese presentato alla 73. edizione della Mostra del Cinema di Venezia, nonché...