“The Rape of Recy Taylor” di Nancy Buirski

Sud degli Stati Uniti, anni Quaranta. Il numero di donne di colore violentate dai bianchi è molto elevato, ma nessuna denuncia per paura di ritorsioni. Questo fino a quando Recy Taylor, una giovane dell'Aalabama...
gatta cenerentola

“Gatta Cenerentola” di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone

Dagli autori del toccante L’arte della felicità, vincitore del premio come Miglior Film d’Animazione agli European Film Awards 2014, Gatta Cenerentola è l’unico lungometraggio animato della sezione Orizzonti di questa edizione, una rilettura in...

“No date, no signature (Bedoune tarikh, bedoune emza)” di Vahid Jalilvand

La sezione Orizzonti della 74° Mostra del Cinema di Venezia ritorna a ospitare Vahid Jalilvand dopo due anni, quando l'iraniano presentò Wednesday, May 9th nel 2015. Nariman, anatomopatologo rispettato e uomo tutto d'un pezzo con...
nico

“Nico, 1988” di Susanna Nicchiarelli

Film d’apertura della sezione Orizzonti, Nico, 1988 di Susanna Nicchiarelli ripercorre a metà tra il road movie e il biopic gli ultimi anni di vita di Christa Päffgen alias Nico, in gioventù musa di...

“The testament (Ha edut)” di Amichai Greenberg

Dal vecchio sub-continente mesopotamico qui alla 74° Mostra del Cinema di Venezia continuano ad arrivare prodotti interesanti, e nella sezione Orizzonti in questo caso stiamo parlando di Amichai Greenberg, che porta sugli schermi lagunari...

“West of sunshine” di Jason Raftopoulos

La sezione Orizzonti di Venezia 74 prosegue il suo corso e introduce un altro esordiente nel mondo delle competizioni cinematografiche: trattasi questa volta dell'australiano Jason Raftopoulos che presenta West of sunshine. Jim è un padre...

“Invisible” di Pablo Giorgelli

Unico film argentino presentato nella sezione Orizzonti della 74a Mostra del Cinema di Venezia, Invisible è il secondo lungometraggio del regista e sceneggiatore Pablo Giorgelli, già vincitore di quattro premi a Cannes nel 2011...

“Ha Ben Dod (The Cousin)” di Tzahi Grad

Il “cugino” è Fahed, giovane palestinese, chiamato da Naftali per fare alcuni lavori domestici. E’ parente (e collega) dell’uomo a cui solitamente Naftali si rivolge per quel genere di faccende. Il rapporto tra i...

“Brutti e cattivi” di Cosimo Gomez

Era l'aprile dell'anno scorso quando, ricevendo il suo David di Donatello come miglior attore protagonista, Claudio Santamaria si levava il cappello in diretta nazionale scoprendo una testa quasi completamente pelata e facendo incuriosire i numerosissimi...

“Krieg” di Rick Ostermann

Uno degli ultimi film presentati nella sezione Orizzonti di questa 74ma Mostra del Cinema di Venezia è il drammatico Krieg (guerra), secondo lungometraggio del tedesco Rick Ostermann (con alle spalle però una lunga carriera da aiuto regista) con protagonista l'apprezzato attore berlinese Ulrich...

MOSTRA DEL CINEMA 2017