Uno scambio artistico natalizio, tra artisti diversi tra loro per professionalità e provenienza geografica: per farlo, quattro giorni di workshop tra danza, musica, teatro, e circo; e un giorno per restituire al pubblico quanto si è costruito insieme e raccogliere fondi. F.A.C.E. – Frida Artistic Christmas Exchange – è nata nel 2013 su iniziativa di Frida, spazio di sperimentazione, scuola di danza e realtà artistica di Piove di Sacco (PD) per la promozione dell’arte urbana contemporanea; e anche per il 2018 mantiene la tradizione.

Il seminario – incontro di F.A.C.E. si terrà nei giorni 3, 4 e 5 gennaio 2018 nella sede di Teatro Frida, a Piove di Sacco, e farà incontrare artisti diversi per condividere le propie conoscenze professionali e didattiche. I docenti saranno Piergiorgio Milano, Sara Sguotti e Nicola Simone Cisternino per la danza contemporanea; Michele Ciccimarra per la musica; Giovanni Gava Leonarduzzi per il breaking; Aleksandros Memetaj per il teatro; Serena Pedrotti per l’hip hop e Paolo Locci per il circo contemporaneo. I posti per partecipare al workshop sono già esauriti; ma ancora disponibili sono i biglietti per Openstage, lo spettacolo che andrà in scena il 6 gennaio al Teatro Filarmonico di Piove di Sacco alle ore 21.15, al termine della quattro giorni di formazione: un’alternanza di arti sceniche, tra danza, circo e teatro.

Openstage – dichiarano gli organizzatori – diventa quindi una finestra che si apre nel territorio della Saccisica permettendo uno sguardo più ampio nel mondo della performance e dell’arte scenica in generale”. Il F.A.C.E. – in collaborazione con il Comune di Piove di Sacco, l’Associazione NuovaScena e la Banca Patavina di Piove di Sacco – è un evento che si basa sul concetto di baratto; uno scambio artistico che si fonda “, sulla volontà e disponibilità a volere condividere e scambiare il proprio talento e professionalità (….) un momento di incontro e confronto, che vede riuniti giovani danzatori professionisti, ognuno con le proprie esperienze professionali e didattiche, le proprie ricerche artistiche, studi, lavori e talenti”.

Il biglietto d’ingresso per la serata del 6 gennaio costa dieci euro. Per informazioni sui biglietti: face2018.teatrofrida@gmail.com, tel. 348 2467587 – 348 5317368