“Frida Khalo. Oltre il mito” inaugura a Milano

Al Mudec dal 1 febbraio al 3 giugno 2018

Inaugura domani 1 febbraio al Mudec – Museo delle Culture di Milano Frida Kahlo. Oltre il mito, la mostra curata da Diego Sileo che il museo dedica alla figura della grande pittrice messicana. La mostra sarà visitabile fino al 3 giugno 2018.

Sono passati quindici anni da quando sono state esposte in una unica sede le opere provenienti dalle due principali collezioni di Frida Kahlo del mondo: il Museo Dolores Olmedo di Città del Messico e la Jacques and Natasha Gelman Collection. Ora sarà possibile vederle dal vivo grazie a questo progetto espositivo; un percorso di studi durato sei anni che con la mostra si propone di tracciare un nuovo sguardo sull’artista e la sua opera, grazie anche al ritrovamento di materiali d’archivio e fonti definiti dal Mudec “sorprendenti e rivoluzionari”: come quelli rivelati nel 2007 dall’archivio ritrovato a Casa Azul (il luogo in cui Frida abitava, a Città del Messico), o come quelli che, esposti a per la prima volta, provengono dall’ archivio di Isolda Kahlo, dall’archivio di Miguel N. Lira, o dall’archivio di Alejandro Gomez Arias.

Un percorso – suddiviso in quattro sezioni tematiche: Donna, Terra, Politica, Dolore – che vuole quindi dare nuove chiavi di lettura del lavoro di Frida Kahlo: “ La mostra – dichiarano al Mudec – intende andare oltre tale visione semplicistica della relazione tra la vita e l’opera dell’artista messicana, dimostrando che per un’analisi seria e approfondita della sua poetica è necessario spingersi al di là degli angusti limiti di una biografia e andare oltre quel mito consolidato e alimentato dalle mode degli ultimi decenni”.

Oltre all’esposizione il Mudec propone un ciclo di conferenze sull’arte messicana con gli studiosi e gli specialisti di questa cultura, intitolato Il Messico al Mudec, consultabile a questo link. In occasione dell’inaugurazione della mostra, giovedì 1 febbraio alle 19:00, l’overture sarà affidata a Hayden Herrera – storica dell’arte e autrice di del pluripremiato Frida. Una biografia di Frida Kahlo – che, nell’Auditorium del museo, introdurrà il pubblico a Il Ritorno di Frida: tra vita artistica e privata, biografia e analisi dei dipinti esposti.