Giovanni Allevi all’Obihall di Firenze

Giovanni Allevi e Orchestra Sinfonica Italiana. Il pianista festeggia i primi 25 anni di carriera

“Il primo concerto? A Napoli, davanti a… 5 persone, ma che entusiasmo!”.

Continuano i festeggiamenti per i 25 anni di attività live di Giovanni Allevi. Dopo l’uscita del libro “Vi porterò con me”, edito da Rai-Eri, con immagini e pensieri che descrivono questi anni di musica on stage, il compositore riparte con una doppia tournée che lo porta giovedì 5 gennaio all’Obihall di Firenze (ore 21, prevendite Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it e TicketOne www.ticketone.it).

In questo “Celebration Symphonic Tour” l’artista si esibirà nel triplice ruolo di compositore, pianista e direttore d’orchestra, alla guida dell’Orchestra Sinfonica Italiana ed eseguirà quei brani che lo hanno reso uno degli autori contemporanei più amati a livello internazionale.

Dopo il grande successo del precedente tour sinfonico con Coro e Orchestra, questa volta, Giovanni Allevi, oltre alle proprie composizioni, dirigerà dal podio eterni capolavori di P. I. Čajkovskij, G. Puccini e G. Rossini.

Tra gli appuntamenti del “Celebration Symphonic Tour” non poteva mancare Napoli, città nella quale l’artista tenne il suo primo concerto nel 1991 e dove è tornato a metà dicembre. Impossibile non ricordare poi lo spettacolo dedicato agli sfollati del terremoto, alla vigilia di Natale, nella sua Ascoli.

Come detto, a Firenze Giovanni Allevi sarà accompagnato sul palco dall’Orchestra Sinfonica Italiana, composta di oltre 40 professori provenienti da storiche e prestigiose orchestre nazionali, tra cui quella del Maggio Musicale Fiorentino.

Per questo concerto è attiva la promozione riservata ai clienti EnelMia, con un risparmio di 5 euro per ogni biglietto acquistato: i clienti EnelMia possono usufruirne presentando la tessera EnelMia presso i punti vendita del circuito Box Office Toscana oppure online su https://www.boxol.it/PRG/it/advertise/enelmia/189091, inserendo il numero di tessera EnelMia e il codice coupon 16enelmia17 al momento del pagamento. Per entrare al concerto stampare il pdf del biglietto e mostrarlo alle casse. Sconto valido per un massimo di 2 biglietti. Info su www.enelenergia.it/mercato/libero/it-IT/casa/enelmia/prg.

Laurea con lode in Filosofia e due diplomi di Conservatorio – in Pianoforte e Composizione – Giovanni Allevi si presenta in jeans e scarpe da tennis, non per rinnovare il “look” del musicista classico ma per sentirsi completamente se stesso: per lui, quello che conta sono le note, tutto il resto è superfluo: “Attraverso la musica – spiega – vedo il mondo con gli occhi di un bambino”.

Enfant terrible capace di annichilire il mondo accademico, Giovanni Allevi è entrato nell’immaginario collettivo delle nuove generazioni, con le quali ha instaurato un rapporto privilegiato, e, come lui afferma, “misterioso”.

Le sue composizioni tratteggiano i canoni di una nuova “Musica Classica Contemporanea”, attraverso un linguaggio colto ed emozionale, che prende le distanze dall’esperienza dodecafonica e minimalista, per affermare una nuova intensità ritmica e melodica europea fondata sulle forme della tradizione classica infuse dei suoni del presente.