Le critiche si sono sbizzarrite per lo spettacolo teatrale Doctor Faust, dove Kit Harington – classe 86 – sul palcoscenico del Duke of York’s Theatre, ha dimostrato di avere una sensibile percezione dell’arte dell’attore.

I fan sono abituati a vederlo poco sorridente, con espressione sofferente monouso, addobbato con cappotti pesanti, fatti di piume e pelli cupe, e armato di spade, nel ruolo che lo ha reso famoso: Jon Snow, o meglio “you-know-nothing-JonSnow”, in lizza per la conquista del Trono di Spade. Un ruolo il suo catalogabile nel reparto “mai una gioia”.

Harington, che al momento è impegnato sul set di The Death and Life of John F. Donovan di Xavier Dolan, prima parte notevolmente importante sul grande schermo, è il protagonista di Brimstone, diretto da Martin Koolhoven, in concorso alla Mostra del Cinema di Venezia.

Per i suoi impegni sul set, probabilmente non potrà essere presente sul red carpet del Lido, deludendo tantissimi fan. Viene solo da dire “you know nothing Kit Harington”.