La mia Venezia di Battain, Milani e Poli al Teatro alla Vida di Venezia

A Venezia al Teatro alla Vida/Antico Teatro dell’Anatomia in Campo San Giacomo dell’Orio venerdì 10 novembre, alle ore 18.30 è in programma un recital di tre dei migliori interpreti di nascita e scuola veneziana, che si riuniscono dopo carriere svolte anche fuori città, ma che hanno le comuni origini nella scuola del teatro universitario di Ca’ Foscari di Giovanni Poli.

Alvise Battain, Barbara Poli e Roberto Milani tramite la testimonianza di autori teatrali e poeti, ci descriveranno con ‘La mia Venezia’ il modo di vivere dei veneziani nel tempo.

<<La ‘riapertura’ della Vida / Antico teatro dell’anatomia dimostra che ci sono veneziani che hanno saputo riaprire spazi all’uso e alle relazioni e creare e gestire una ludoteca, un luogo di discussioni, studio e confronto sul futuro della città, un ricchissimo cartellone con ogni genere di iniziativa di carattere culturale, grazie alla sensibilità di artisti, musicisti, poeti, teatranti, gestori di cineforum che hanno lavorato al servizio della città e dei cittadini – spiega Mario Santi – cittadino di San Giacomo animatore della Vida Teatro dell’anatomia – Non ne hanno avuto in cambio denaro ma la consapevolezza di poter costruire una ‘idea di Venezia’ che cerca e trova luoghi e forme per riavvicinare i suoi cittadini alla ricchezza delle energie artistiche e culturali che la città sa esprimere. È questo che in questo mese ha enormemente aumentato il ‘valore’ del luogo, un valore che va valutato nella sua capacità di offrire servizi e prestazioni che in città mancano e di cui c’è un bisogno assoluto. Questo rende per chi l’eserciterà – Comune o Regione – l’esercizio del diritto di prelazione per riportare la proprietà in mani pubbliche un vero ‘affare’>>

A partire dall’8 ottobre, quando Elena Bermani ha presentato il suo monologo ‘Vissi d’arte vissi per Maria’ – la vita di Maria Callas raccontata dalla sua governate Bruna si sono succeduti al tri eventi: ’Taste Venice’ – un originale approccio a Venezia, con il quale mercoledì 25 ottobre Valentina Poli ed Evelyn Leveghi ci hanno condotto con pietanze e parole tra i luoghi della città; domenica 5 novembre Cave Nave Teatro ha portato alla Vida ‘E mi me ne so andao’, da Napoli a Venezia passando per Maradona, in forma di reading teatrale, con Elisabetta Mason e Angelo Callipo.