Le foto della conferenza della 16. Mostra Internazionale di Architettura: Freespace

Sarà aperta al pubblico da sabato 26 maggio a domenica 25 novembre 2018, ai Giardini e all’Arsenale, la 16. Mostra Internazionale di Architettura intitolata FREESPACE, a cura di Yvonne Farrell e Shelley McNamara, organizzata dalla Biennale di Venezia presieduta da Paolo Baratta.

“La 16. Mostra di Architettura ha l’obiettivo di promuovere il “desiderio” di architettura”: così ha introdotto la conferenza stampa di presentazione Baratta.
Il Presidente ha spiegato che l’Architettura è emersa dalla Biennale Arte con mostre di illustri architetti come Vittorio Gregotti, Aldo Rossi, Paolo Portoghesi fino al 1988 quando venne confermata nello statuto della Biennale.

In questa edizione si porrà l’attenzione sulla questione dello spazio, della qualità dello spazio, dello spazio libero e gratuito.
Con l’architettura si creano spazi privati divenenti con il tempo parte dello spazio pubblico.
Il compito dell’architettura infatti non è puramente tecnico, ma anche artistico, storico e pedagogico, quindi anche pubblico.
Molti sono i nomi illustri che parteciperanno insieme a nuov talentuosdi emergenti.
I paesi sono 65 e 7 nuove partecipazioni.
L’architettura non solo per architetti e per artisti ma per chiunque voglia conoscere e imparare.