lunedì, agosto 21, 2017

“A fior di pelle”

"Donne di singolare bellezza sono condannate alla sventura. Anche quelle che hanno tutte le condizioni favorevoli, e che sono assistite dalla nascita, dalla ricchezza, dal talento, sembrano come perseguitate o possedute dall'impulso di distruzione...

“Presagio triste” di Banana Yoshimoto

Una donna che vive di un sogno ormai perduto, una ragazza alla ricerca di se stessa, un fratello innamorato. Una scrittura introspettiva, quasi onirica nelle sue atmosfere soffuse e sospese.Si parla di una giovane...

“Ecco la storia ” di Daniel Pennac

Un incipit disarmante: "sarebbe la storia di un dittatore agorafobico". E una trentina di pagine più tardi: "Ecco. È questa la storia che avrebbe dovuto essere raccontata". Fine della storia. Ma la storia, "questa storia...

“Girls” di Nic Kelman

Bizzarro Nic Kelman, che studia con Noam Chomsky e scrive un romanzo veloce in cui inserisce ampi riferimenti omerici, sfalsando di continuo i piani della lettura. Scorre fluido, lo stile, nessuna stonatura davvero, col...

“Tre uomini paradossali” di Girolamo De Michele

Tre uomini, l'Italia degli anni '70 e degli anni '90, vecchie storie e morti sospette: il primo romanzo di Girolamo De Michele è un noir che guarda al presente mostrando come la violenza degli...

“Cuore” di Edmondo De Amicis

Fino agli anni '50 dello scorso secolo intere generazioni di studenti hanno passato qualche ora in compagnia di Garrone, Enrico e del maestro Perboni, i protagonisti del romanzo Cuore di De Amicis. Cuore era...

“Sulla pelle viva” di Tina Merlin

"Questo è un libro sul potere" ci tiene a precisare Tina Merlin.Il caso del Vajont "resterà un monumento a vergogna perenne della scienza e della politica". Perché di questo si tratta.Non di una terribile...

“L’Ombra delle Torri” di Art Spiegelman

Art Spiegelman racconta con uno stile molto particolare, la sua personale storia di ebreo newyorchese abitante a Lower Manhattan. Là dove l'11 settembre del 2001 sono scomparse le Torri Gemelle.Art Spiegelman è conosciuto in...

“La donna delle sette fonti” di Antonio Diego Manca

Un inno all'Acqua -nostro bene più prezioso, fonte di vita e salute- e un viaggio alla riscoperta della Sardegna più antica e magica popolata da fonti miracolose e vecchie guaritrici. Questo primo romanzo di Antonio...

“Leggere Lolita a Teheran” di Azar Nafisi

Azan Nafisi ci descrive la sua vita a Teheran non solo come donna, ma anche come docente universitaria pronta a lottare per poter spiegare Nabokov o Henry James. Negli ultimi anni la situazione storica...

I PIU' LETTI

“Le piccole virtù” di Natalia Ginzburg

Molto spesso le circostanze del nostro presente ci impediscono di dedicarci quanto vorremmo a quelle che sono le nostre più grandi passioni: il tempo...