I migliori concerti in Veneto dal 15 al 30 settembre

Classica, sinfonia, lirica e da camera

Mentre al Teatro La Fenice continuano ad intrecciarsi i colori della passione sulle note dell’Elisir d’Amore, La Traviata, Norma e il Signor Bruschino, continua la maratona dell’integrale dei Quartetti di Ludwig van Beethoven con il Quartetto di Venezia sullo sfondo vivo della laguna di Venezia che solo il nuovo Auditorium Lo Squero sa offrire.

Con la rassegna Accanto allo schermo, la musica torna ad essere protagonista al cinema con un progetto firmato da Marco Bellano, Orchestra di Padova e del Veneto e il contributo del Centre de Musique romantique française Bru Zane di Venezia. In due appuntamenti al Cinema Porto Astra vengono presentati alcune perle del cinema di fine Ottocento su musiche di Georges Fragerolle e Camille Saint-Saëns, un’occasione rara per rivivere una parte importante della storia del cinema, come allora con la musica dal vivo diretta dalla giovanissima Mimma Campanale.

A richiamare l’attenzione sul 50° anniversario della costituzione dell’Opv, e sull’inaugurazione della nuova stagione musicale dell’orchestra padovana prevista per il mese prossimo, si inserisce un evento straordinario che vede il leggendario Sir Neville Marriner a capo dell’Orchestra di Padova e del Veneto per l’esecuzione delle ultime tre Sinfonie di Wolfgang Amadeus Mozart.

E giovanissimi sono anche i componenti del gruppo I solisti di Lugano, formati e riuniti tra le mura del conservatorio svizzero, toccano ora il Teatro Verdi di Pordenone per eseguire due facce della stessa medaglia ovvero i due Sestetti per archi di Johannes Brahms.

TEATRO LA FENICE:

15 – 16 – 17 – 18 – 22 – 23 – 24 – 25 – 27 – 28 – 29 – 30/09

FONDAZIONE CINI:

17/09

ORCHESTRA DI PADOVA E DEL VENETO:

16 – 23 – 29/09

TEATRO COMUNALE VERDI PORDENONE:

25/09