Fitzmaurice, scrittore e regista irlandese, è affetto da sclerosi laterale amiotrofica (SLA). Oggi Simone Fitzmaurice è completamente paralizzato. Ha scritto il copione del film grazie a Eye Gaze un software di riconoscimento dell’iride, mezzo con cui ha comunicato e diretto cast e troupe durante le sei settimane di riprese del film.

My Name is Emily è il suo terzo lavoro dopo il cortometraggio Full Circle e il documentario The Sound of People.
Emily (Evanna Lynch) ha sedici anni e un peso enorme sul cuore. Dopo la morte della madre viene affidata a una famiglia perché il padre non è in grado di prendersi cura di lei.
Ma ad ogni compleanno riceve sempre un suo biglietto di auguri. Per il suoi sedici anni non arriva nulla per lei. Questo la getta in uno sconforto emotivo che la chiude ancora di più in sé stessa. Decide di partire alla ricerca del padre e, per farsi aiutare, coinvolge Arden (George Webster) l’unico ragazzo che, nella nuova scuola, le rivolge la parola.

Arden, da parte sua, vive in un ambiente famigliare di tensione, un padre violento e una madre incapace di opporsi. I due, aiutati dalla nonna del ragazzo, partono per questa avventura, un viaggio on the road per trovare il padre di Emily, ma anche un viaggio interiore che li porterà a fare il passo deciso nel passaggio tra adolescenza ed età adulta.

Attraverso la voce narrate, autocosciente, di Emily si sviluppa la narrazione del film ricca di flashback: dalla sua nascita fino all’arrivo nella scuola nuova, il suo rapporto con un padre outsider, la scomparsa della madre.

My Name is Emily è un dramma molto dolce sulla  possibilità di sopportare le difficoltà che la vita ti scaglia addosso e nella capacità di risollevarsi, di elaborare tutto ciò che abbiamo o ci resta senza essere annientati dalla tristezza e dalla perdita.

In uno scenario irlandese visivamente incantevole, My Name in Emily  si fa perdonare quei toni poetici eccessivi, grazie alla bravura lucida degli interpreti.

 

 

Titolo originale: My Name Is Emily
Nazione: Irlanda
Anno: 2015
Genere: Drammatico
Durata: 94′
Regia: Simon Fitzmaurice
Cast: Evanna Lynch, Martin McCann, Michael Smiley, George Webster, Deirdre Mullins, Cathy Belton, Laura Matassa, Barry McGovern, Dónall Ó Héalai
Produzione: Newgrange Pictures, Kennedy Films
Distribuzione: CineMAF, Tycoon Distribution
Data di uscita:
01 Novembre 2017 (cinema)