“Paddington 2” di Paul King

L’orsetto Paddington è ormai un abitante di Windsor Gardens, benvoluto da tutto il vicinato, del resto è un membro effettivo della famiglia Brown. Le giornate di Paddington scorrono sempre con enorme educazione nonostante la cialtroneria di alcune persone; l’orsetto non si risparmia quando si tratta di essere generoso e cordiale con gli altri. Del resto è così che la sua zia Lucy gli ha insegnato fin da quando era piccolo.
Ed è proprio per zia Lucy che Paddington si ritrova in un pasticcio bello grosso. Zia Lucy gli ha sempre detto che tanto avrebbe desiderato visitare Londra, ma non ci è mai riuscita; così il dolce Paddington le trova il regalo perfetto per il compleanno: un libro pop art su Londra, da spedirle. E’ un libro antico, si trova da un antiquario, e per compralo occorrono molti soldi, che Paddington non ha; ma non è tipo da arrendersi, perciò si dà subito da fare per trovare un lavoro e mettere da parte quanto necessario per il regalo alla zia.
Quello che Paddington non sa, ma scoprirà presto, è che quello che sembra un semplice libro per bambini nasconde un segreto prezioso. Un pericoloso ladro viene a sapere dove si trova questo libro e organizza una rapina. Paddington lo sorprende, ma si trova ad essere accusato del furto. Ovviamente tutto il quartiere, Brown in testa, si fanno in quattro per scagionare il loro amico, ma non sarà facile venire a capo di un caso intricato.
Nel frattempo il giovane Paddington si trova dietro le sbarre, in una situazione che mai si sarebbe immaginato di vivere. Ma anche in quel luogo di massima sicurezza, le buone maniere di Paddington seminano armonia.
Dopo il grande successo del primo film che in Italia ha incassato più di 5 milioni di euro al botteghino, torna l’orso più famoso del cinema! Non solo. Paddington 2 riesce in un’impresa difficile, che non riesce quasi mai a determinati sequel, cioè quella di essere migliore del primo film.

L’orso Paddington è stato presentato per la prima volta ai bambini nel libro di Michael Bond del 1958, L’orso Paddington. Paddington 2, l’ultimo libro scritto da Bond, scomparso nel giugno di quest’anno all’età di 91 anni, è stato pubblicato nel gennaio 2017. Intervallati tra queste due opere, Bond ha scritto più di venti libri con protagonista l’orsetto del Perù con il montgomery e il sandwich di marmellata, che hanno venduto oltre 35 milioni di copie in tutto il mondo e sono stati tradotti in 40 lingue.
In questa seconda avventura le vicissitudini di Paddington, le cui buone maniere e ottime intenzioni spesso sfociano in comiche peripezie e momenti di confusione acuta, ammaliano il cuore degli spettatori, grandi e piccini. La sceneggiatura di Paul King (anche regista), Simon Farnaby e Jon Croker ha catturato in pieno le pagine del romanzo.
Paddington 2 è un sequel emozionante, una storia di straordinaria dolcezza e veramente divertente, dove tutti gli attori, un cast di pezzi da novanta dagli esilaranti Hugh Grant e Brendan Gleeson a Sally Hawkins, Julie Walters e Jim Broadbent, si spendono con vivacità, entusiasmo e  professionalità.
E che dire dei titoli di coda? I migliori di tutto il 2017.

 

Titolo originale: Paddington 2
Nazione: Regno Unito, Francia
Anno: 2017
Genere: Animazione
Durata: 97′
Regia: Paul King
Cast: Hugh Grant, Hugh Bonneville, Brendan Gleeson, Sally Hawkins, Julie Walters, Jim Broadbent, Peter Capaldi, Richard Ayoade
Cast (voci originali): Ben Whishaw, Michael Gambon
Cast (voci italiane): Francesco Mandelli
Produzione: Heyday Films, Marmalade Films Ltd., StudioCanal
Distribuzione: Eagle Pictures
Data di uscita: 09 Novembre 2017 (cinema)