È arrivato il momento di prendere davvero in mano l’alfabeto, comporre con le sue lettere centinaia di avventure diverse e costruire altrettante vie verso mondi reali e fantastici: è tempo di Immaginazione, è finalmente Tempo di Libri.

La nuova Fiera dell’editoria italiana apre le porte mercoledì 19 aprile, alle 10, e l’alfabeto di Tempo di Libri inizia alla M di Milano con la cerimonia di Inaugurazione.

Alle ore 10 il taglio del nastro all’ingresso dei padiglioni 2 e 4, seguito dal giro inaugurale. Poi l’appuntamento è nella Sala Verdana (Pad. 2) con Roberto Rettani, Presidente Fiera Milano, Federico Motta, Presidente Associazione Italiana Editori, Renata Gorgani, Presidente La Fabbrica del Libro, Giuseppe Sala, Sindaco di Milano, Roberto Maroni, Presidente Regione Lombardia e Dario Franceschini, Ministro per i Beni e le Attività Culturali e il Turismo, che daranno ufficialmente al via alla prima edizione diTempo di Libri, una grande avventura fatta di pagine, volti, letture, personaggi reali e immaginari, innovazioni digitali e valorizzazione delle eccellenze di ieri e di oggi.

Domani apre le porte anche il Milan International Rights Center, che si tiene all’interno del Padiglione 1 dal 19 al 21 apriledalle ore 10 alle 19, e conta 443 partecipanti confermati, di cui 304 italiani (tra case editrici e agenzie letterarie) e 139 stranieri, da 34 Paesi.

Il programma è consultabile online

http://www.tempodilibri.it/it/