“ALVIN SUPERSTAR 2” di Betty Thomas

I Chipmunks sono tornati e non sono soli!!!

Alvin e i Chipmunks mettono nei guai Dave Seville e entusiasmano il pubblico di tutto il mondo da oltre 50 anni. Dal momento in cui hanno generato il grande successo natalizio The Chipmunk Song, il frutto creativo del cantante e compositore Ross Bagdasarian, Sr., l’accattivante e irresistibile suono dei Chipmunks è diventato un pilastro della cultura pop per generazioni.
Per il loro esordio sul grande schermo, avvenuto nel 2007, Alvin superstar, i Chipmunks hanno vissuto un’evoluzione importante a livello stilistico e comportamentale, ma sempre mantenendo quella tenerezza comica che li ha sempre contraddistinti! Il film del 2007 ha incassato 350 milioni di dollari nel mondo e ha presentato a una nuova leva, e riproposto ai vecchi fan, la storia del compositore Dave Seville ha trasformato i Chipmunks canterini Alvin, Simon e Theodore in dei fenomeni pop, mentre questo terzetto fuori controllo distruggeva la sua casa, creava scompiglio nella sua carriera e trasformava la sua vita, un tempo ordinata, in un caos totale.

Prima di riuscire a dire “Alvinnnnn!!!”, si è iniziato a parlare di un nuovo film di Alvin superstar. In effetti, ci sono stati tanti sequel, così come anche dei prequel. Ma ora il mondo è pronto per uno ‘Squeakquel’, in cui Alvin, Simon e Theodore finalmente trovano il loro corrispettivo (e forse qualcosa di più) nel terzetto di nuove arrivate: le Chipettes!
In realtà chi ha avuto il privilegio di crescere, anche televisivamente parlando, negli anni 80, guardando per dovere il cartone animato di Alvin Superstar, conosce già le Chipettes. Infatti, le tre Chipettes hanno esordito nel 1983 nella serie di animazione Alvin and The Chipmunks, appunto.

Alvin continua a godersi, anche troppo, il ruolo di leader della band, ma i suoi metodi durante un concerto di beneficenza portano Dave Seville (Jason Lee) in ospedale. Anche se Alvin e i suoi fratelli non ne sono contenti, Dave ordina loro di abbandonare per un periodo la ricerca della popolarità e iscriversi a scuola. Così, questo piccoletto diventa l’Eroe del Campus, dove fa amicizia con gli atleti ed entra a far parte della squadra di football. Ma la popolarità di Alvin a scuola non rende felici Simon e Theodore.
Simon è il cervello di questo fantastico terzetto, anche se il passaggio alla vita scolastica non è semplicissimo. Quando gli viene conferito il discutibile onore di essere soprannominato ‘Guardiano della spazzatura’, Simon abbraccia la sfida, ma in breve tempo viene sopraffatto dagli atleti della scuola, che lo mettono in imbarazzo di fronte ad Alvin.
Theodore è l’ altruista, adorabile, sensibile, affidabile e ingenuo (insomma, tutto quello che non è Alvin) e sente molto la mancanza di Dave.
Nel frattempo la situazione a casa non è delle migliori. Per prendersi cura dei ragazzi arriva un cugino di Dave, Toby (Zachary Levi), un videogiocatore ossessivo, che non ha per niente dimestichezza come genitore. Ma anche a scuola il famoso gruppetto rock ha da vedersela con delle concorrenti niente male. Le Chipettes, Jeanette, Brittany e Eleonor, si mettono in competizione con i Chipmunks per una competizione musicale scolastica. E i vincitori non saranno così facilmente prevedibili.

Betty Thomas, regista di Il dottor Doolittle e 28 days, riesce a rendere la nuova avventura dei Chipmunk fresca e divertente, anche se forse calca su eccessi che hanno un effetto altisonante e il difetto di allungare inutilmente il film. Ma nella sua totalità, non si può non provare empatia per questi personaggi che hanno attraversato incolumi sessant’anni di storia mantenendo, nel pubblico, un affetto incredibile per quelle vocine in falsetto!

Nel 1958, Ross Bagdasarian, Sr. era un musicista e compositore squattrinato, a un certo punto, ha firmato con la Liberty Records, un’etichetta che cercava disperatamente un successo. In perfetto spirito artistico, Bagdasarian, Sr. si è preso dei rischi. Così, ha utilizzato tutti i risparmi presenti sul conto di famiglia e ha comprato un registratore all’avanguardia, per poi pensare cosa fare esattamente con esso. Guardando oltre la sua scrivania, ha visto un libro intitolato Duel with the Witch Doctor. E’ stato questo che lo ha ispirato per la canzone, arrivata al primo posto in classifica, Witch Doctor, un successo immediato che tutti conoscono per il ritornello senza senso: “OO EE OO AH AH ting tang wal-la wal-la bing bang”. Bagdasarian ha utilizzato una semplice tecnica per la voce del ‘Dottore’. Ha infatto rallentato la velocità di registrazione e ha registrato i testi con una voce lenta e bassa, per poi suonarla a velocità regolare. Questa tecnica avrebbe definito per sempre le voci uniche di Alvin, Simon e Theodore.

Con la sofisticata tecnologia audio dei nostri tempi, sarebbe naturale pensare che le voci dei Chipmunks (e delle Chipettes) dovessero venir realizzate con delle tecniche innovative. Ma i produttori di questo sequel Ross Bagdasarian (il cui padre ha creato i Chipmunks) e Janice Karman hanno voluto puntare sulla tradizione per le caratteristiche sonorità dei ragazzi, che sono state create nello stesso, identico modo in cui Ross, Sr. faceva Cinquant’anni fa, rallentando le registrazioni a metà velocità per poi suonarle a ritmo normale.
In ultimo solo un breve accenno su alcune delle cover che faranno ballare sulle poltroncine grandi e piccini: Stayin’ alive, Brig it on, The song, Follow me now, I try.

Titolo originale: Alvin and the Chipmunks: The Squeakquel
Nazione: U.S.A.
Anno: 2009
Genere: Animazione, Commedia
Durata: 90′
Regia: Betty Thomas
Cast: Jason Lee, David Cross, Zachary Levi, Brando Eaton, Cameron Richardson, Bridgit Mendler
Cast (voci): Justin Long, Anna Faris, Matthew Gray Gubler, Christina Applegate, Jesse McCartney, Amy Poehler,
Produzione: Bagdasarian Productions, Regency Enterprises
Distribuzione: 20th Century Fox
Data di uscita: 29 Gennaio 2010 (cinema)