APERTURA STRAORDINARIA PER IL MAXXI A ROMA

Sasha Waltz presenta la sua installazione coreografica Dialogue09

Dialoge 09-MAXXI, installazione coreografica della tedesca Sasha Waltz, sara’ al centro dell’apertura straordinaria il 14 e 15 novembre del MAXXI, il Museo nazionale delle arti del XXI secolo progettato da Zaha Hadid.

Dialoge 09 e’ un dialogo tra diverse forme espressive artistiche, un laboratorio di forze creative che interagiscono con la struttura architettonica del MAXXI – ha spiegato Sasha Waltz – I 36 ballerini, animati dai suoni di Hans Peter Kuhn e dalle musiche di un quartetto d’archi e di un ensemble di tromba e percussioni, saranno distribuiti in tutti i livelli del museo come opere d’arte. In questa performance gli spettatori avranno un ruolo attivo, perche’ potranno scegliere il loro punto di vista e la loro prospettiva”. “E’ un grande piacere per me far vedere il mio lavoro a Roma -ha aggiunto Sasha Waltz- una citta’ straordinaria, carica di storia e di arte, perche’ penso che il MAXXI, che si inserisce nella struttura architettonica della citta’ come un ufo venuto dallo spazio, possa essere il luogo ideale per sviluppare un dialogo tra passato e futuro”.

L’installazione fa parte del ciclo di eventi MAXXI vede la luce, che accompagnera’ il ”rush” finale verso la definitiva apertura del museo, prevista nella primavera del 2010 e fortemente sostenuta dal ministro Sandro Bondi, a coronamento di un impegno pluriennale del Ministero per i beni e le attivita’ culturali.