Al via la seconda stagione de “Il boss delle cerimonie”

Dal 17 ottobre su Real Time

Dopo il successo di ascolti della prima stagione Il boss delle cerimonie riapre le porte del suo castello, il Grand Hotel La Sonrisa, per celebrare non solo matrimoni, ma anche comunioni, feste di 18 anni e molto altro ancora.

Inoltre, riflettori accesi su tutta la famiglia Polese per i festeggiamenti delle nozze d’oro di Don Antonio.

Tra madri ansiose, cantanti neomelodici e lacrime di commozione anche in questa seconda stagione verrà mostrato il dietro le quinte delle più ricche, sfarzose e stravaganti celebrazioni che si svolgono sotto l’attenta gestione di Antonio Polese. A Sant’Antonio Abate, dove sorge La Sonrisa, da oltre vent’anni Antonio è il boss di ogni cerimonia. Ad affiancarlo c’è da sempre la sua numerosa famiglia con in testa il genero Matteo e la figlia Imma e poi ancora un esercito di cuochi, pasticceri, camerieri, capitanati dal fedele maître Ferdinando.

Nei primi episodi assisteremo alla prima comunione di due fratellini, Alessia e Giuseppe accompagnati da mamma Maria e papà Antonio. Come anticipato, non mancheranno le nozze d’oro del Boss e della moglie Rita. E sarà poi la volta di Beatrice e Guido. Beatrice è una grande ammiratrice di Don Antonio e sogna un matrimonio principesco con tanto di ingresso al Castello in una sontuosa carrozza barocca. Intanto anche Francesca Polese, giovane erede al regno, si prepara a festeggiare la sua prima comunione e Don Antonio il suo compleanno.

“IL BOSS DELLE CERIMONIE” è la prima serie prodotta da Discovery italia ad essere stata trasmessa in lingua originale e sottotitolata in prima serata su TLC UK (canale del gruppo Discovery).

Il titolo scelto per le spettacolari cerimonie di Antonio Polese e della sua famiglia è stato “My Crazy Italian Wedding”.