Arriva “The Walking Dead”

L'attesa serie horror debutta su AMC e su Fox

Ha fatto già un gran parlare di sé, e ancora non ne è andato in onda un episodio. Ma l’attesa è finalmente finita: domenica 31 ottobre, giorno di Halloween (e non è una coincidenza), The Walking Dead debutta sul network AMC. E per vederlo in Italia basterà aspettare solo 24 ore: la serie è infatti distribuita da Fox International Channels, e il primo episodio andrà in onda lunedì alle 22.45, sul canale Fox del pacchetto Sky.

Come si può intuire dal titolo, si tratta di uno show che parla di zombie, e già questa è una novità in ambito di serie televisive. A produrla è la AMC, rete che finora ha prodotto solo telefilm di altissima qualità, quali Mad Men, Breaking Bad e il recente Rubicon. Tratta dall’omonimo fumetto bestseller di Robert Kirkman (pubblicato anche in Italia), la serie vanta un nome di spicco tra i produttori, quello di Frank Darabont (regista di Le ali della libertà e Il miglio verde, tre volte candidato all’Oscar), che ha anche scritto e diretto l’episodio pilota da 90 minuti. In totale sono sei gli episodi previsti per la prima stagione, ma il rinnovo per un secondo ciclo sembra già probabile.

La promozione fatta fin qui è stata martellante ed efficace, i lunghi trailer apparsi in rete hanno entusiasmato i puristi del genere e incuriosito i profani. Inoltre nei giorni scorsi è partita una particolare campagna promozionale che ha visto un’autentica invasione per le strade di tutto il mondo: eserciti di uomini e donne sono scesi per le strade truccati da zombie, e sulla pagina ufficiale della serie su Facebook sono stati raccolti video e foto dell’iniziativa. Si sono visti zombie anche a Roma, perfino allo stadio Olimpico domenica scorsa durante Lazio-Cagliari.