“Bastardi senza gloria”

Tarantino tornerà in cabina di montaggio

La Universal, qualche giorno fa, ha richiesto al regista Quentin Tarantino di tornare in cabina di montaggio per apportare alcuni cambiamenti nel suo ultimo film, Bastardi senza gloria, prima che venga distribuito ufficialmente a partire da fine agosto nei cinema.

Il regista per la maggior parte dei suoi film ha sempre lavorato con The Weinstein Company, mentre in questo caso la pellicola è stata una coproduzione tra TWC e la Universal, che non è stata contenta delle reazioni sul film a Cannes.

Prima della premiere la durata del film era stato uno degli elementi più discussi; Bastardi senza gloria era stato presentato con una durata di due ore e quaranta minuti, ma in realtà è stato proiettato per due ore e ventotto minuti, non rispettando il contratto che richiedeva un final cut di due ore e quarantotto minuti.
Probabilmente verranno ripristinate le scene che sono state tagliate.