Berlinale: Tilda Swinton presidente della giuria

Un premio Oscar per l'Orso d'Oro

[Tilda Swinton->mot2378] sarà presidente della giuria della Berlinale 2009. L’attrice scozzese ha appena vinto un Oscar come non protagonista per [Michael Clayton->7574]. Nell’anno in corso ha fondato e prodotto un festival nella sua città natale, Nairn in Scozia, “The Ballerina Ballroom Cinema of Dreams”, dedicato alla scoperta e riscoperta dei classici del cinema mondiale.

Dal suo debutto con Caravaggio di Derek Jarman nel 1986, Orso d’argento alla Berlinale, è apparsa in tutti i film del cineasta morto nel 1994, su cui ha scritto e coprodotto il documentario Derek, diretto da Isaac Julien.

E’ del 1992 Orlando, basato sul romanzo di Virginia Woolf, che le ha dato un’enorme popolarità. Tra le sue interpretazioni figurano anche [Le cronache di Narnia->2517] e [Burn after reading->12252] dei fratelli Coen.

E’ forte il suo legame con la Berlinale, dove è stata in concorso con [Julia->9052] di Eric Zonca (2008), [Thumbsucker->4501] di Mike Mills (2005) e Adaptation di Spike Jonze (2003), ma le sue opere hanno trovato posto anche in Panorama e nel Forum.

Foto a cura di Romina Greggio Copyright © NonSoloCinema.com – Romina Greggio