Blu-ray: “Il grinta”

Il western classico secondo i Coen

La trama

Mattie Ross è decisa a vendicare suo padre catturando Tom Chaney, l’uomo che l’ha assassinato per solo due pezzi d’oro. Per rintracciare il fuggitivo Chaney, la quattordicenne Mattie ottiene l’aiuto di Rooster Cogburn, uno sceriffo federale con un occhio solo, il grilletto facile e che ama bere, e dell’incallito Ranger Texano LaBoeuf. Nonostante le loro differenze, la loro ostinata determinazione li trascinerà in un’avventura pericolosa che finirà in un solo modo: con la vendetta.

Il Film

Joel e Ethan Coen, con già ben quattro Oscar all’attivo, nelle loro commedie nere e dell’assurdo, hanno sfoggiato personaggi singolari, altisonanti, sociopatici e assassini. Con Il Grinta hanno scelto di battere una strada impervia: quella del Western, genere difficile per la sua imponenza. I due registi hanno ricreato l’atmosfera asciutta e disadorna, ma vera, della Frontiera. Si sono dimostrati abili giocolieri del genere western, sapendone rispettare la struttura intrinseca di “leggenda”.
La fotografia crepuscolare accompagna la telecamera mentre si impolvera per le strade, vive gli sguardi, accende la pipa, galoppa con le briglia in bocca, sfodera le colts, mentre fa risuonare gli speroni, si sistema accanto al fuoco, punta la pistola contro Chaney, mentre spara a focaccine di mais, mentre percorre praterie e terreni rocciosi, mentre indossa vestiti di lana, giacche militari, pelli d’orso, fissa il corpo esanime di Frank Ross, mentre corre a perdifiato disperatamente sotto le stelle, mentre guarda il tempo che è fuggito attraverso il finestrino di un treno.

Il Blu-ray

Splendida edizione quella realizzata da Paramount per un film non così facile da trasporre in formato digitale. La fotografia volutamente desaturata e dai toni molto chiari avrebbe potuto creare problemi all’encoder, ma invece ci troviamo di fronte ad un quadro video di riferimento, con immagini ricche di dettagli e una definizione invidiabile. La compressione è pressochè invisibile e la gamma cromatica rispecchia perfettamente quella voluta dalla fotografia originale. Anche dal punto di vista audio ci troviamo di fronte a un’ottima traccia, quella inglese, registrata a un buon volume e in grado di offrire dinamica e le giuste sottolineature alla colonna sonora attraverso gli effetti. Ricchissima la dotazione di contenuti speciali che spaziano dagli approfondimenti sui costumi e le armi usati nel film a extra sul cast e sul romanzo da cui è tratta la pellicola e molto altro.

REGIA:
Ethan & Joel Coen
CAST:
Jeff Bridges, Josh Brolin, Matt Damon, Barry Pepper, Hailee Steinfeld
DURATA: 1h e 47 min
GENERE: Western/Guerra
ANNO: 2010

N. DISCHI: 1
SOTTOTITOLI:
Danese, Finlandese, Inglese, Inglese per non udenti, Italiano, Norvegese, Olandese, Spagnolo, Svedese, Tedesco
CONTENUTI AUDIO:
Francese: D. Digital 5.1;
Inglese: D. Digital 5.1;
inglese: DTS-HD Master Audio 5.1;
Italiano: D. Digital 5.1;
Spagnolo: D. Digital 5.1;
Tedesco: D. Digital 5.1
SCHERMO:
2.35:1
CONTENUTI SPECIALI:
La Grinta di Mattie; Dalla Tournure al Daino – Vestirsi nel 1880;
Ricreare Fort Smith; Il Cast;
Colt, Winchester e Remington: Le Armi Di un Western
Ambientato Dopo La Guerra Civile;
Charles Portis – Il Più Grande Scrittore Sconosciuto…;
La Fotografia Del Film “Il Grinta”; Trailer Cinematografico.