“Cercasi amore per la fine del mondo” di Lorene Scafaria

Una piacevole sorpresa

Cosa succederebbe se scoprissimo che il nostro pianeta è minacciato da un asteroide e ci rimangono solo pochi giorni di vita? Ha provato a chiederselo la regista Lorene Scafaria, al suo esordio dietro la macchina da presa, che, intorno a questa inquietante domanda, ha costruito la trama di Cercasi amore per la fine del mondo, un film che si colloca a metà tra commedia romantica e dramma apocalittico.


Dodge, interpretato dall’attore Steve Carrel, è un assicuratore razionale e calcolatore, che è tormentato dal rimpianto per aver perso Olivia, il suo primo e mai dimenticato amore. Quando la radio annuncia che anche l’ultimo tentativo di scongiurare la catastrofe è fallito, non gli resta che riflettere sulla propria esistenza e decidere come – e soprattutto con chi – trascorrere gli ultimi giorni che gli restano da vivere.

In un mondo impazzito, che sembra ormai aver perso qualsiasi controllo, non è il pensiero della fine a spaventarlo. A terrorizzarlo è soltanto la paura di giungervi da solo. 
Penny, che ha il volto espressivo di Keira Knightley, è una giovane sognatrice, distratta e ottimista che deve affrontare il senso di colpa per non essere riuscita a prenotare in tempo i biglietti per l’ultimo aereo disponibile e teme di aver perso per sempre la possibilità di riabbracciare la sua famiglia.

Tra storie d’amore che finiscono, uomini che assoldano dei killer per farsi uccidere e folle incontrollabili che si aggirano per le strade della città incendiando e distruggendo ogni cosa, avviene l’incontro tra i due protagonisti che, in uno scenario di estrema precarietà e desolazione, decidono di intraprendere un viaggio in cerca delle persone con cui vorrebbero trascorrere la fine del mondo. Un percorso che permetterà loro di affrontare le rispettive debolezze, d’interrogarsi sulle cose che contano davvero, di ridere e innamorarsi.
Cercasi amore per la fine del mondo è una piacevole sorpresa per il suo pubblico, conquistato da una sceneggiatura che si nutre dell’atmosfera catastrofica causata dall’imminente fine del mondo ma sa trarne spunti originali e divertenti. Un modo brillante e innovativo di raccontare la più grande delle disgrazie.

Titolo originale: Seeking a Friend for the End of the World
Nazione: U.S.A., Malesia, Singapore, Indonesia
Anno: 2012
Genere: Commedia
Durata: 101′
Regia: Lorene Scafaria

Cast: Steve Carell, Keira Knightley, Nancy Carell, Mark Moses, Roger Aaron Brown, Rob Huebel, Trisha Gorman, Adam Brody, Tonita Castro, Leslie Murphy, Connie Britton, Brad Morris
Produzione: Anonymous Content, Indian Paintbrush, Mandate Pictures
Distribuzione: M2 Pictures
Data di uscita:
17 Gennaio 2013 (cinema)