“Désengagement (DISENGAGEMENT)” DI AMOS GITAI

L'estensione della lotta

Fuori Concorso – Venezia Maestri
Presentato nella sezione Venezia Maestri, il nuovo film del regista israeliano Amos Gitai, che torna a raccontare i territori occupati intrecciando le vite dei suoi protagonisti con i tragici avvenimenti in medioriente.

In seguito alla morte del padre, Ana – francese di origini isreliane – si riconcilia con il fratellastro Uli – in forza all’esercito israeliano – per venire a conoscenza dei lasciti testamentari. Dopo il tentativo della donna di forzare il testamento, i due viaggiano insieme alla volta della striscia di Gaza per incontrare una figlia mai conosciuta e abbandonata alla nascita. Amos Gitai torna al suo cinema più impegnato, dopo il riuscitissimo Free Zone – raccontando una storia di frontiera e di dolore ambientate nei territori di confine durante l’esplusione dei coloni israeliani, avvenuta manu militari nel 2005.

E’ pieno di riferimenti culturali Disengagement – che letteralmente sta per separazione, come ammette lo stesso regista, ispirato dal film proprio nel periodo di smobilitazione degli insediamenti israeliani da parte dell’esercito. Una pellicola che racconta il dramma che è alla base di tutto il cinema di Amos Gitai, la ricerca della verità e la voglia di testimoniare attentamente ciò che accade lontano da noi. La storia di Ana e Uli (interpretati rispettivamente da Juliette Binoche e da Liron Levo) entra a pieno titolo nella filmografia del regista israeliano, con più di quaranta pellicole all’attivo e ormai universalmente riconosciuto come uno dei massimi esponenti del cinema mondiale.

Purtuttavia, in questa sua ultima fatica presentata a Venezia, sembra esserci un passo indietro rispetto ai suoi lavori precedenti. Nulla da eccepire sul dramma e sul modo di raccontarlo, qualche perplessità verte però su una visione eccessivamente parziale degli avvenimenti in Medioriente, indebolendo la pellicola e facendo torto all’acume con cui Gitai tenta – solitamente con successo – di rendere pubblica la sua amara testimonianza.

Titolo originale: Désengagement
Nazione: Germania, Italia, Israele, Francia

Anno: 2007
Genere: Drammatico
Durata: 108′
Regia: Amos Gitai
Sito ufficiale:
Cast: Juliette Binoche, Liron Levo, Jeanne Moreau, Dana Ivgy, Hiam Abbass, Tomer Russo, Uri Klauzner, Barbara Hendricks
Produzione: Agat Films & Cie, Agav Films, Agav Hafakot, Eurimages Council of Europe, Pandora Filmproduktion, R&C Produzioni
Distribuzione:

Data di uscita: Venezia 2007