Fox anticipa ulteriormente “Lost” e “Flash Forward”

Andranno in onda a meno di 24 ore di distanza dagli Usa

Sky sta facendo davvero le cose in grande per combattere la concorrenza di internet. Da qualche mese Fox ha sperimentato con alcuni telefilm (Flash Forward e Lost) una programmazione “lampo”, a soli otto giorni di distanza da quella americana. Ebbene, ora ci si spingerà ancora più in là: non bisognerà aspettare neppure 24 ore.

A partire da mercoledì 17 marzo, infatti, l’appuntamento con Lost raddoppia. Alle 21.10 andrà in onda come sempre l’episodio doppiato, con 8 giorni di differita sulla programmazione originale. E alle 22 sarà seguito dall’episodio successivo (andato in onda sulla ABC meno di 24 ore prima), in lingua originale con i sottotitoli. Questo secondo episodio, naturalmente, sarà visibile in italiano il mercoledì successivo.

Stesso discorso per Flash Forward, che dopo la lunga pausa invernale è pronto a tornare in onda. Venerdì 19 marzo verrà infatti trasmesso su Fox (in inglese con i sottotitoli) il doppio episodio con cui la serie riparte negli Usa, e il venerdì successivo verrà riproposto in italiano, seguito da un nuovo episodio in lingua originale.

Ci troviamo forse di fronte a una svolta per la televisione italiana, un momento epocale che potrebbe rivoluzionarne in parte la fruizione. Per quanto riguarda invece le nostre recensioni di Lost, per chi se lo stesse chiedendo, continueremo a seguire i tempi della programmazione in lingua italiana. Chi ci vorrà aspettare non se ne pentirà.