Freida Pinto, rivelazione di “Millionaire”, protagonista di “Miral”

Il film sarà diretto da Julian Schnabel

Freida Pinto, l’attrice indiana diventata famosa con The Millionaire e che si mormora sarà nel prossimo film di Woody Allen, è la protagonista di Miral, pellicola franco-israeliana tratta dal libro di Rula Jebreal, giornalista di origini palestinesi che vive e lavora in Italia.

Accanto a lei Hiam Abbass, attrice palestinese già interprete di Il giardino dei limoni. Il film, diretto da Julian Schnabel (Lo scafandro e la farfalla) e sceneggiato insieme alla stessa Jebreal, racconta le vite intrecciate di donne palestinesi e israeliane dalla nascita dello stato ebraico fino ai primi anni ’90.

Sullo sfondo, Gerusalemme “con le sue pietre bianchissime imbrattate di sangue”, e la scuola di Hind Husseini, fondata nel 1948 per dare istruzione alle bambine vittime dell’occupazione. La strada dei fiori di Miral, nome della figlia della giornalista e del fiore che cresce nel deserto dopo la pioggia, è edito da Rizzoli.