“Guida per riconoscere i tuoi santi” di Dito Montiel

Rapporti difficili

Settimana della Critica
L’esordio alla regia del regista newyorkese Dito Montiel è appoggiato da Trudy Styler (moglie del noto cantante Sting) nelle vesti di produttrice.

Dito (Robert Downey Jr.) è un giovane scrittore newyorkese trasferitosi ormai da molti anni in California. Ha cambiato vita, ha cercato di costruirsi un’esistenza decente, lontano dalle difficoltà e dalle tentazioni illegali che sono il pane quotidiano del Queens, il quartiere che lo ha visto crescere.
Solo un paio di telefonate, una dalla madre e una dall’amico Antonio, riescono a farlo ritornare a casa, anche se temporaneamente; il padre Monty (Chazz Palminteri) infatti non sta bene, e un nuovo incontro potrebbe essere l’occasione per risolve delle questioni non del tutto chiuse.

E sono proprio queste telefonate che rimandano Dito indietro nel tempo, a quando era solo un ragazzino e passava le sue giornate perdendo tempo per le strade del quartiere in compagnia dei suoi amici Antonio, Giuseppe e Nerf. La vita per degli adolescenti non è facile nel Queens, ogni parola sbagliata può essere una miccia in grado di provocare una rissa, un gesto inopportuno può avere conseguenze irreparabili. Amicizie nate per la strada, dove la droga può rappresentare un rifugio più che un’evasione, dove la rabbia prende forma dai gesti di ogni giorno, dove l’arroganza e la frustrazione diventano compagne di vita.

Ma questo per il giovane Dito non è tutto. Il conflitto più grande lo vive proprio tra le mura domestiche, con la persona che dovrebbe essere una sorta di punto di riferimento, un amico, un confidente: il padre. Tra di loro troppi silenzi, troppe parole non dette, troppi sguardi indagatori e indifferenti.
Dito non ha mai cercato un confronto con il padre, non lo ha mai considerato parte attiva della sua vita, e non è stato in grado di dimostrargli quell’affetto e quella riconoscenza che Monty riceveva più dagli amici del figlio che da lui stesso.
Il regista ha affermato di conoscere bene queste situazioni e queste difficoltà, e non sembra un caso che Dito sia anche il suo nome, che sia cresciuto nel Queens e che si sia trasferito in California per diventare uno scrittore.

Titolo: A guide to recognizing your saints
Anno: 2006
Nazione: Stati Uniti
Regia: Dito Montiel
Cast: Robert Downey Jr., Chazz Palminteri, Diane West, Rosario Dawson