“IL MARE” due tempi di Paolo Poli da Anna Maria Ortese

Paolo Poli in un nuovo spettacolo, accompagnato dagli attori che da sempre gli sono accanto nel suo teatro unico e personalissimo. Le scene del grande Lele Luzzati enfatizzano la pittura novecentesca, costumi fantasiosi di Santuzza Calì sorprendono ancora una volta e le musiche di Jacquelin Perrotin persuadono arditamente.

Elfo Puccini sala Shakespeare | 9 dicembre/9 gennaio

IL MARE due tempi di Paolo Poli da Anna Maria Ortese

con Paolo Poli e con Mauro Barbiero, Fabrizio Casagrande, Alberto Gamberini, Giovanni Siniscalco

regia Paolo Poli – scene Emanuele Luzzati – costumi Santuzza Calì – consulenza musicale Jacqueline Perrotin – coreografie Claudia Lawrence – Produzioni Teatrali Paolo Poli
——

I racconti di Anna Maria Ortese, composti nel lungo arco di tempo che va dagli anni trenta ai settanta, affiancando la produzione dei grandi romanzi, sono storie quasi senza storia che dipingono una realtà tragica come attraverso un sogno.
Ad una rilettura odierna sembrano piuttosto rievocare la teatrale tenerezza del Tasso o la cinematografica leggerezza dell’Ariosto. Gli avvenimenti narrati sono visti attraverso il ricordo struggente: l’infanzia infelice, ma luminosa, l’adolescenza insicura, ma traboccante, l’amore sfiorato, ma mai posseduto.
Figure e figurine di un’italietta arrancante nella storia dove le canzonette fanno la parte del leone.
Lo spettacolo è debuttato il 6 novembre a Budrio (Bologna) ed è in scena dal 23 novembre al 5 dicembre a Firenze.
——-
Giovedì 16 dicembre alle ore 18.00, nella sala Bausch dell’Elfo Puccini, Paolo Poli incontra il suo pubblico. Introduce Maurizio Porro.

Sabato 18 dicembre, Paolo Poli, o della raffinatezza. Dalle 17.30 allo Spazio Oberdan (v.le Vittorio Veneto, 2) la Fondazione Cineteca Italiana dedica un omaggio a Paolo Poli, preceduto da un incontro con l’attore.
Proiezioni di Cantastorie Campari, uno dei più interessanti cicli della storia di Carosello (episodi: Faust, Francesca da Rimini, Tosca, Il romanzo di un giovane povero, Aida, Rigoletto, Butterfly – durata 2’ 45’’ l’uno) e della commedia Chi non prova non ci crede, protagonisti Paolo Poli e Sandra Mondaini.

Elfo Puccini sala Shakespeare, corso Buenos Aires 33 – Feriali 21, domenica ore 16 – Riposo: dal 23 al 27 dicembre 2010 – Informazioni e prenotazioni: 02.00660606, [biglietteria@elfo.org->biglietteria@elfo.org] – www.elfo.org