Il leggendario concerto dei Doors del 1968 al cinema

The Doors Live At The Hollywood Bowl

La moda di proporre la visione dei concerti al cinema ormai è dilagata. E non tende ad arrendersi. Dopo il concerto di Hendrix a Woodstock e dei Led Zeppelin all’Apollo di Londra, stavolta è stato il turno di riesumare Jim Morrison con The Doors Live At The Hollywood Bowl.

The Doors Live At The Bowl sarà nelle sale solo per un giorno: 27 febbraio 2013. Un evento unico, che ha segnato la storia del rock, in alta definizione e audio Dolby Digital 5.1.

Il concerto filmato all’ Hollywood Bowl di Los Angeles il 5 luglio del 1968, fu registrato su un otto piste audio e filmato con pellicola a colori in 16 mm e ripreso da 4 cineprese. Tra coloro che ripresero il concerto figurano Paul Ferrara alla regia, Frank Lisciandro fotografo e un giovanissimo Harrison Ford dietro a una delle quattro cineprese posizionate intorno al palco del Hollywood Bowl.

Precedentemente a novembre, quarantaquattro anni dopo il concerto, era uscita l’edizione integrale in DVD. E’ stato il tecnico del suono dell’epoca, Bruce Botnik, ad occuparsi della rimasterizzazione: ha curato minuziosamente l’audio dal master originale e il video dai negativi del filmato, includendo anche tre brani inediti. Lo stesso Ray Manzarek, tastierista della band, ha dichiarato: “Lo senti come se fossi all’Hollywood Bowl, sul palco con noi”.

La scaletta include sedici brani per un totale di 72 minuti di concerto (più venti di documentario):

“When The Music’s Over”
_ “Alabama Song (Whisky Bar)”
_ “Back Door Man”
_ “Five To One”
_ “Back Door Man” (Reprise)
_ “The WASP (Texas Radio And The Big Beat)”
_ “Hello, I Love You”
_ “Moonlight Drive”
_ “Horse Latitudes”
_ “A Little Game”
_ “The Hill Dwellers”
_ “Spanish Caravan”
_ “Wake Up!”
_ “Light My Fire”
_ “The Unknown Soldier”
_ “The End”

Prezzo del biglietto: 12 euro Ridotto: 10 euro

Qui il trailer del concerto.