“Inglourious Basterds” sbanca i botteghini americani

Migliore incasso di sempre per Tarantino nel primo weekend

Quentin Tarantino batte se stesso al box office: Inglourious Basterds, il suo ultimo film sulla seconda guerra mondiale ha sbancato i botteghini nordamericani conquistando anche il miglior risultato della carriera nel primo finesettimana di programmazione per il regista di Pulp Fiction.

Il film con Brad Pitt ha incassato 37,6 milioni di dollari, oltre dieci milioni di dollari sopra le aspettative. In passato Kill Bill Vol. II di Tarantino aveva guadagnato 25,1 milioni di dollari nel primo week-end nelle sale e concluso la presenza ai cinema con 66 milioni di dollari. Anche se resta Pulp Fiction finora il Tarantino più redditizio con incasso complessivi di 107 milioni di dollari negli Stati Uniti e in Canada.