“Louise Bourgeois The Fabric Works” e “Emilio Vedova Scultore”

Due mostre alla Fondazione Emilio Vedova di Venezia

La Fondazione Emilio e Annabianca Vedova, dal 5 Giugno al 19 Settembre 2010, al Magazzino del Sale il recuperato Studio di Emilio Vedova, ristrutturato da Renzo Piano, proporrà due importanti e originali mostre, curate da Germano Celant: dei lavori inediti dell’opera di Louise Bourgeois, “The Fabric Drawings” e una dedicata alla pittura e scultura di Emilio Vedova.

Disegni e sculture di Louise Bourgeois, “Fabric Drawings” dal 2002 al 2008, “Cells” e “Conscious and Unconscius” 2008, realizzate con le stoffe della madre e di parenti cari.
La Bourgeois (scomparsa il 31 maggio 2010) ha commentato così le sue opere: “Faccio disegni per sopprimere l’indicibile. L’indicibile non è un problema per me. Anzi, è l’inizio del lavoro. E’ la ragione del lavoro; la motivazione del lavoro è distruggere l’indicibile. Vestirsi è anche un esercizio della memoria. Mi fa esplorare il passato: come mi sentivo quando indossavo quel certo abito. I vestiti sono come segnali stradali nella ricerca del passato”.

La mostra di “Emilio Vedova Scultore”, ripercorre le importanti tappe della sua carriera artistica, che esalta le conquiste del grande pittore veneziano.

Info:
www.fondazionevedova.org
Foto a cura di Romina Greggio Copyright © NonSoloCinema.com – Romina Greggio