“Megamind” di Tom McGrath

Tra bene e male

Il nuovo film d’animazione prodotto dalla DreamWorks e diretto da Tom McGrath, conosciuto dal grande pubblico come il regista e sceneggiatore dei due Madagascar, è una sorta di parodia, non priva di elementi di riflessione, del genere dei supereroi, questi ultimi assoluti protagonisti del cinema di intrattenimento negli ultimi dieci anni.

Megamind è il personaggio più cattivo, malvagio e perfido che esiste a Metro City. Suo più grande sogno, coltivato fin da piccolo, è quello di contrastare e soggiogare Metroman, l’antagonista che rappresenta il vero ostacolo per la conquista definitiva della città. Quando Metroman esce di scena a causa di un banale incidente Megamind, divenuto a questo punto l’unico dominus, cade vittima di una crisi di identità: che senso ha essere il “più cattivo” quando non esiste una propria antitesi con la quale confrontarsi e fronteggiarsi? Decide quindi di dar vita a Titan, il nuovo antagonista, dotato di nuovi poteri.

Megamind però non ha fatto appieno i conti con la sua nuova creatura, di fatto incontrollabile e bramosa di potere, tanto che nel suo intimo aleggia l’idea di divenire egli stesso un paladino del bene per arginare i disegni distruttivi di dominio assoluti di Titan.


Muovendosi in un percorso da principio consolidato e schematico, Megamind nel corso del film muta d’aspetto diventando per così dire “adulto”. Da pellicola di mero svago per bambini, basata principalmente sul beffeggiare usi e costumi dei supereroi cinematografici odierni, a film che vuole essere un’analisi sul rapporto tra male e bene, sulla capacità di assumersi le proprie responsabilità e sulla necessità e opportunità di affrancarsi dal destino che la propria condizione umana e sociale vorrebbe che seguissimo.

In quest’ottica la pellicola di Tom McGrath più che rappresentare una parodia a tutto campo del genere offre un contributo interessante allo stesso filone cinematografico, pur rimanendo sempre in un’ottica scanzonata ed evitando nel contempo intellettualismi che sarebbero risultati superflui oltreché tediosi per chi è in cerca di mero intrattenimento.

Titolo originale: Megamind
Nazione: U.S.A.
Anno: 2010
Genere: Animazione
Durata: 96′
Regia: Tom McGrath
Sito ufficiale: www.megamind.com
Sito italiano: www.megamind-ilfilm.it
Social network: facebook
Cast (voci): Brad Pitt, Will Ferrell, Tina Fey, Jonah Hill
Produzione: DreamWorks Animation, Pacific Data Images, Red Hour Films
Distribuzione: Universal Pictures Italia
Data di uscita: 17 Dicembre 2010 (cinema)