NOT ONLY TREES – MARTINA LILIANA PEREZ ESCOBAR

Galleria Esterno 59 Arte Contemporanea di Treviso

La potenza simbolica dell’albero, figura semplice e allo stesso tempo complessa e misteriosa, rappresentata nei lavori della pittrice argentina ma italiana d’adozione, Martina Liliana Escobar Perez. L’albero è da sempre considerato simbolo di vita, crescita, armonia, morte e rinascita. La sua progressione verticale è legame tra il cielo e la terra. Nel suo percorso dalle radici ai rami, dagli abissi oscuri dell’inconscio alla luce della coscienza, l’albero è simbolo di evoluzione spirituale. Ma è anche immagine materna, madre che offre protezione, armonia, riparo e nutrimento ai suoi figli. 

La scelta di rappresentare alberi dalle radici invisibili appare un invito della pittrice argentina alla consapevolezza di vivere nell’eternità del presente, ad ascoltarne i suoni, riconoscerne le voci, i colori, le prospettive mutevoli, come mutevoli appaiono gli orizzonti nelle sue tele, linee talvolta ascendenti, altre discendenti. Una scelta che suggerisce all’osservatore di approfondire la conoscenza della parte nascosta, sotterranea, di quel mistero che si sottrae alla vista ma che circonda tutte le cose del mondo. I suoi alberi sono ricchi di energia vitale, mai spogli, sono alberi senza ombre. Sono un’esplosione di foglie in apparente disordine su sfondi monocromi dai colori incisivi e brillanti, foglie che sembrano gemme pronte a fiorire, che promettono dolcezze di frutti a venire. Foglie che dondolano al vento e si fanno suono, che diventano labirinti musicali da percorrere per cercare la propria via d’uscita, nei quali perdersi per trovare una soluzione agli enigmi dell’esistenza.

Martina Liliana Perez Escobar nasce in Argentina da madre argentina e padre peruviano. Conclude i suoi studi e si trasferisce in Italia nel 1989. Negli anni seguenti si diploma a Treviso al Liceo Artistico e poi frequenta l’Accademia di Belle Arti di Venezia. Successivamente intraprende percorsi creativi paralleli per oltre un decennio con artisti quali Maurizio Cannavacciuolo e Claudio Massini. 

Not Only trees
Esterno 59 Arte Contemporanea, Viale F.lli Cairoli 15, 31100 Treviso 
11 aprile – 31 maggio 2015
dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19.30 
Tel. 335 5935299