PREMIO HENRI LANGLOIS ALLA CINETECA DI BOLOGNA

La Cineteca di Bologna riceverà lunedì prossimo il Premio Henri Langlois nel corso della cerimonia di chiusura degli ‘Incontri internazionali del cinema di patrimonio e dei film restaurati’ in
programma da domani a Vincennes (Francia).
Segnalata, assieme ad altre istituzioni cinetecarie, ‘per il
formidabile lavoro che compie per la valorizzazione del patrimonio
cinematografico’, la Cineteca di Bologna presenterà nell’occasione La
caduta di Troia (1911) di Giovanni Pastrone e Maciste (1915) di Luigi
Romano Borgnetto e Vincenzo Denizot nella versione restaurata dalla
Cineteca – Laboratorio L’Immagine Ritrovata.
Intitolato al fondatore della Cinémathèque Française, il premio
Langlois si svolge sotto l’alto patronato del Ministero
dell’educazione nazionale e del Ministero della cultura e della
comunicazione francesi, e della presidenza della commissione francese
per l’Unesco.

www.cinetecadibologna.it