“Riddick” di David Twohy

Si completa la trilogia

Terzo capitolo di quella che ormai si può definire una vera e propria saga, Riddick, che fa seguito a Pitch Black e The Chronicles of Riddick, è un prodotto atipico nel panorama hollywoodiano contemporaneo. Finanziato con capitali indipendenti ed evitando quindi la ferrea egida dei grandi studios, il film può contare su una forte libertà creativa, tanto che negli USA la visione della pellicola è stata vietata ai minori.

Alla cabina di regia ritroviamo ancora il talentuoso e visionario regista David Twohy, mentre nella duplice veste di produttore e interprete principale, nonché vero deus ex machina dell’intera serie, c’è Vin Diesel, reduce dal successo planetario di Fast and Furious 6.

Richard B. Riddick, costantemente alla mercé di cacciatori di taglie che non gli danno tregua e inoltre abbandonato dagli amici di un tempo, cerca di sopravvivere da auto-esiliato in uno sperduto pianeta periferico ai confini della Galassia. Il suo sogno però è quello di fare ritorno sulla natia Furya, dove incombe una grave minaccia. Tra violenti e sanguinolenti scontri (da qui il divieto della censura), Riddick recupererà la sua forza e virulenza per affrontare tutte le sfide che il destino gli ha posto innanzi.

A metà strada tra il film indipendente e quello di intrattenimento puro, la nuova pellicola di Twohy percorre il classico schema dell’uomo solo che deve da un lato sconfiggere nemici reali, dall’altro fare fronte a non meno pericolosi demoni interiori. La sua parabola ha però un inatteso e non scontato epilogo.

Titolo originale: Riddick
Nazione: U.S.A., Regno Unito
Anno: 2013
Genere: Azione
Durata: 119′
Regia: David Twohy
Sito ufficiale: www.riddickmovie.com
Cast: Vin Diesel, Karl Urban, Katee Sackhoff, Nolan Gerard Funk, Dave Batista, Noah Danby, Jordi Mollà, Antoinette Kalaj, Bokeem Woodbine, Raoul Trujillo
Produzione: One Race Productions, Radar Pictures, Riddick Canada Productions
Distribuzione: Notorious pictures
Data di uscita: 05 Settembre 2013 (cinema)