Sanremo 2015: la prima serata

Primi cantanti in gara, e poco altro

E’ iniziata la più famosa kermesse musicale italiana ed è già successo di ascolti. I primi cantanti in gara, e poco altro, hanno dato inizio alla lunga gara. Ben cinque le serate per scoprire chi sarà il vincitore del 65. Festival di Sanremo.

E’ iniziato ufficialmente il 65. Festival di Sanremo condotto da Carlo Conti. La formula è quella tradizionale con la classica divisione tra Big e Giovani. Dieci sono stati i cantanti della prima serata e altri dieci si esibiranno nella seconda.

In ordine di apparizione si sono esibiti Chiara, Gianluca Grignani, Alex Britti, Malika Ayane, i Dear Jack, Lara Fabian, Nek, Grazia Di Michele con Mauro Coruzzi, Annalisa e Nesli.

Molto orecchiabile e radiofonico Straordinario il brano di Chiara che inaugura la gara di giallo vestita, segue Gianluca Grignani con Sogni infranti un brano che però non riesce a lasciare il segno.

Alex Britti si riappropria della sua chitarra e con Un attimo importante dimostra ancora una volta di essere un ottimo musicista. Dopo di lui Malika Ayane con Adesso e qui (Nostalgico presente), brava con il suo inconfondibile timbro riesce a convincere. I Dear Jack, lanciati dal programma di Maria De Filippi, soffrono un po’ troppo il paragone con i Modà, meno romantici e un po’ più rock non interpretano al meglio il loro Il mondo esplode tranne noi.

Lara Fabian, poco nota o meglio semi sconosciuta al pubblico italiano (e in molti si chiedono cosa faccia nella categoria Big) passa quasi inosservata, mentre Nek fedele al suo stile e alla sua musicalità con Fatti avanti amore supera con piena sufficienza la prova. L’insolito duo formato da Grazia di Michele e Mauro Coruzzi (per i più Platinette) si esibisce in un’intima versione di Io sono una finestra mentre Annalisa, altro nome della scuderia De Filippi, canta un brano scritto da Kekko Silvestre dei Modà Una finestra tra le stelle. Lei è brava, il brano è “modaiolo”, nell’insieme forse troppo poco.

A chiudere la prima tornata di Big è Nesli con Buona fortuna amore una canzone anonima che si fa ascoltare.

Ben oltre la mezzanotte arrivano le prime votazioni e i sei artisti più votati (probabilmente non i più meritevoli) sono in ordine casuale, i Dear Jack, Chiara, Malika Ayane, Nesli e Nek; i quattro meno votati, Lara Fabian, Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi, Gianluca Grignani e Alex Britti, che vanno di conseguenza a rischio eliminazione.