“Summer Games” di Rolando Colla

Diario di un Camping

D’estate i campeggi pullulano di famiglie accorse nei litorali di tutto il Paese per trovare svago e divertimento. Questa storia è ambientata appunto in un camping della Maremma Toscana ,dove un gruppo di ragazzini si ritrova insieme ogni pomeriggio per giocare e conoscersi meglio.

Ma ciò che interessava a Rolando Colla, regista ed autore italo-svizzero, fin dall’inizio era ciò che nascondevano questi personaggi. Infatti, dietro ognuno di essi, si cela una storia amara, fatta di perdita e dolore.

Nic e Marie, i veri protagonisti del film, non sembrano avere nulla in comune ma qualcosa li unisce dopo il loro brusco incontro iniziale. Nic è silenzioso e riflessivo, mentre la dolce Marie è determinata e forte, ma entrambi hanno delle debolezze. Un padre troppo violento e molesto incombe sul ragazzo, causando in esso rabbia e sconcerto. D’altra parte ,invece, un padre ignoto non fa che tormentare i pensieri della francesina, sempre più decisa a mettersi in viaggio nei meandri dell’Argentario, contro il volere della madre, alla ricerca del tanto desiderato genitore.

Una storia incredibilmente intensa che ha saputo coinvolgere e commuovere il pubblico della 68esima edizione della Mostra D’Arte Cinematografica di Venezia. Una fotografia semplice per dare spazio all’espressività degli attori, e dialoghi a volte lasciati immaginare, rendono il film ancora più affascinante.

La morale del film è tutta incentrata sull’evasione dal sentimento di solitudine, sentimento capace di insinuarsi anche in un ambito fortificato come la famiglia. Il dolore si condivide insieme tanto quanto i momenti di gioia, e questo a volte sfugge a chi perde interesse nell’amare qualcuno.

Un opera riuscita in quasi tutti gli aspetti, ma che potrebbe avere diversi canali di interpretazione. Colla più che giochi ha portato al Lido grandi emozioni, riuscendo a narrare temi già sentiti in maniera nuova e interessante in un estate che di certo non scorderà.

Titolo originale: Summer Games
Nazione: Italia, Svizzera
Anno: 2011
Genere: Commedia
Durata: 101′
Regia: Rolando Colla
Cast: Fiorella Campanella, Armando Condolucci, Alessia Barela, Antonio Merone, Roberta Fossile, Marco D’Orazi, Aaron Hitz, Monica Cervini
Produzione: Arsam International, Classic, Peacock Films, Radiotelevisione Svizzera Italiana