“Ricatto d’amore” di Anne Fletcher

Una Bullock tutta da ridere

Una bella commedia, si ride davvero, e non è facile di questi tempi, contorniati come siamo da terminator vari, demoni, mostri e alieni.

L’inizio del film ricorda molto Il Diavolo veste Prada con una Bullock (Margaret, nel film) nei panni di una temutissima dirigente d’azienda editoriale che incute terrore nei suoi dipendenti. La sua “vittima” principale è il suo assistente Andrew, il quale è impossibilitato perfino a farle dei complimenti, perchè, dice Margaret, vanno fatti solo se richiesti.

La situazione cambia radicalmente quando per motivi burocratici, Margaret, canadese di nascita, dovrebbe essere rimpatriata in Canada, non si sa bene per quanto tempo, fin quando non saranno regolirazzate tutte le pratiche relative all’ingresso negli States. Per aggirare questo improvviso ostacolo, che le comporterebbe la perdita del ruolo di comando a favore del suo più acerrimo nemico, Margaret dichiara di essere fidanzata proprio col suo assistente Andrew, che è ignaro di tutto, ma che accetta di stare al gioco, prendendosi così delle rivincite, ponendole delle condizioni che naturalmente non potrà rifiutare se vuole portare a compimento il suo disegno.

I due sono “costretti” a vivere da veri fidanzati, a programmare il matrimonio, proprio perchè hanno alle spalle costantemente un agente dell’ufficio immigrazione, pronto a coglierli in fallo e accusarli di frode. E allora via alla presentazione della fidanzata alla famiglia di lui, che vive in Alaska. E qui tutta una serie di equivoci, di gag esilaranti in cui spicca la figura della nonna sprint, le situazioni in cui Margaret si sente come un pesce fuor d’acqua, ma anche le belle immagini della natura che l’Alaska può vantare che fanno decollare il film fino al punto di consegnarci una nuova Margaret, intenerita, che si confessa, che si apre fino a tirare fuori la parte umana e “normale” che c’è in lei. Nelle sale italiane lo vedremo dal 3 settembre col titolo di Ricatto d’Amore. Come al solito la trasposizione del titolo dall’inglese è terribile.

Titolo originale: The Proposal
Nazione: U.S.A.
Anno: 2009
Genere: Commedia, Romantico

Regia: Anne Fletcher
Sito ufficiale: www.touchstone.movies.go.com/…
Cast: Sandra Bullock, Ryan Reynolds, Malin Akerman, Craig T. Nelson, Mary Steenburgen, Denis O’Hare, Betty White, Oscar Nuñez, Aasif Mandvi, Niecy Nash
Produzione: Mandeville Films, Touchstone Pictures
Distribuzione: Walt Disney Studios Motion Pictures Italia
Data di uscita: 03 Settembre 2009 (cinema)