“The Terminal” di Steven Spielberg

A scuola di cinema da Mr. Spielberg

Fuori Concorso
The terminal apre nel migliore dei modi la 61.ma Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia

Una storia semplice. Una sceneggiatura intelligente. E la mano leggera di Steven Spielberg. Il resto, se c’è bisogno d’altro ancora, vien da sé.
Così il regista padre di E.T. riesce ancora ad emozionare e commuovere la platea, questa volta con una delle migliori commedie degli ultimi anni. Un film concentrato in un unico, anche se piuttosto grande, scenario (un aeroporto newyorkese) dove Viktor Navorsky (Tom Hanks), turista privo di documenti validi causa un colpo di Stato nel suo Paese mentre si trovava in volo per N.Y., sarà costretto a rimanere per molto, molto tempo. Senza documenti infatti, non può entrare negli Stati Uniti né tornare a casa.

Qualcuno ha definito The terminal un film “alla Capra” (riferendosi al regista Frank de La vita è meravigliosa, e non al soprannome del personaggio interpretato da Tom Hanks in questa pellicola), e il paragone non è fuori luogo. Il protagonista è un uomo buono, forse anche un po’ ingenuo, ma abile e pieno di risorse; è una vittima del sistema e dei cinici figuri che lo governano, ma trova accanto a sé amici sinceri che ne intuiscono la nobiltà d’animo. Ed è proprio quest’aura d’innocenza e ottimismo che avvolge il protagonista a rimandare alle commedie dei buoni sentimenti di Capra. In un mondo allo stesso tempo cinico ed impaurito, dove, paradossalmente, l’aeroporto diventa un non-luogo sicuro dove ognuno può esprimere la propria indole al di fuori delle normali convenzioni, dove il tempo assume un significato diverso e dove si può trovare l’amicizia o perdere l’amore, Viktor Navorsky compie tanti piccoli grandi gesti capaci di infondere speranza e calore a tutti.

Una grande alchimia tra gli attori protagonisti (con uno splendido Stanley Tucci e un bellissima Catherine Zeta Jones) e l’ennesima conferma di Hanks, miscelati alla consueta dose di fantasia di Spielberg, conducono ancora una volta lo spettatore, tra risate e lacrime, nel fantastico mondo della Magnifica Illusione.

Titolo originale: The Terminal
Nazione: U.S.A.
Anno: 2004
Genere: Drammatico, Romantico
Regia: Steven Spielberg
Sito ufficiale: theterminal-themovie.com
Sito italiano: www.theterminal-ilfilm.it
Cast: Tom Hanks, Catherine Zeta-Jones, Stanley Tucci, Chi McBride, Diego Luna, Barry “Shabaka” Henley, Kumar Pallana, Zoe Saldana, Eddie Jones, Jude Ciccolella
Produzione: Laurie MacDonald, Walter F. Parkes, Steven Spielberg
Distribuzione: UIP
Data di uscita: Venezia 2004
03 Settembre 2004