“Un Milione di Modi per Morire nel West” di Seth MacFarlane

Un fumetto floscio

Il troppo stroppia.
_ Ovvero quando un proverbio definisce un film.

Un Milione di Modi per Morire nel West è il nuovo film di Seth MacFarlane, già autore del dissacrante Ted.

In questo suo nuovo lavoro, MacFarlane ha voluto “strafare” – sceneggiatore, regista e attore principale – senza essere in grado di gestire una parodia del far west con toni fumettistici.
_ Il risultato è un lavoro di serie c, per essere buoni, imbarazzante più del dovuto, farcito con un vocabolario di frasi gratuitamente volgari, probabilmente scritte per far ridere (non si sa bene chi).

Un Milione di Modi per Morire nel West, ambientato nel 1882, racconta la storia di Albert, un incapace allevatore di pecore, scaricato dalla sua fidanzata (Amanda Seyfried) per i letti più confortevoli dell’uomo più ricco della zona (Neil Patrick Harris).
_ L’arrivo in città di una misteriosa pistolera (Charlize Theron), moglie di un fuorilegge (Liam Neeson) scuote la fanfarona vita di Albert. A reggere il gioco e sostenere Albert ci sono anche due suoi amici, un calzolaio e la sua fidanzata, nonché prostituta (e con loro due le inutili e ignoranti oscenità verbali toccano il culmine).

Sarebbe una perdita di tempo girarci troppo intorno, Un Milione di Modi per Morire nel West è un film stupido, un’offesa all’intelligenza e un insulto alle vere parodie; come se non bastasse, in questo film, tutto il cast stellare di attori hollywoodiano si trova immeritatamente tenuto in ostaggio da ruoli ingrati.
_ Il signor MacFarlane dovrebbe studiare con miglior dedizione i lavori dei Fratelli Marx o di Mel Brooks, solo per cominciare.

Titolo originale: A Million Ways to Die in the West
Nazione: U.S.A.
Anno: 2014
Genere: Western, Commedia
Durata: 116′
Regia: Seth MacFarlane
Cast: Seth MacFarlane, Charlize Theron, Amanda Seyfried, Liam Neeson, Giovanni Ribisi, Neil Patrick Harris, Sarah Silverman, Christopher Hagen, Wes Studi
Produzione: Bluegrass Films, Fuzzy Door Productions, Media Rights Capital, RGB Media
Distribuzione: Universal Pictures Italia
Data di uscita: 16 Ottobre 2014 (cinema)