Sarà un Carnevale spiritoso e al femminile quello che propone a Venezia il Palazzetto Bru ZaneCentre de musique romantique française. Quest’edizione si articolerà intorno allo spettacolo Café Concert venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 febbraio: la cantante, attrice e regista Émeline Bayart, accompagnata al pianoforte da Manuel Peskine, interpreterà canzoni francesi dal repertorio del café-concert e delle chanteuses de caractère – da Yvette Guilbert il cui volto sarà l’immagine del Carnevale 2023 al Palazzetto Bru Zane.

Un cine-concerto apre gli eventi dedicati al Carnevale giovedì 9 febbraio. Intervallati dagli interventi del docente dell’Università degli Studi di Padova Marco Bellano, il pubblico scoprirà momenti memorabili tratti da alcuni film del cinema espressionista muto, accompagnati dal pianista Gabriel Dal Santo che interpreterà una selezione di musiche sinfoniche del repertorio romantico, allora fonte di atmosfere sonore per questi racconti di paura.

I più piccoli potranno invece scoprire la musica di Mel Bonis attraverso il laboratorio ideato da Elisabetta Garilli, Un pianoforte, un cane, una pulce e una bambina, che presenterà ai bambini dai 4 ai 7 anni musica in danza, mimo e burattini domenica 12 febbraio. Un laboratorio-concerto che potrà accompagnare a casa chi lo desidera con l’omonimo albo sostenuto dal Palazzetto Bru Zane.

Saranno inoltre previste visite guidate gratuite in italiano, francese e inglese tutti i giorni dal 16 al 21 febbraio.

IL PROGRAMMA

Prenotazione consigliata per tutti gli eventi previsti nell’ambito del Carnevale
contact@bru-zane.com