A Piacenza con Bottega XNL prende il via il “progetto Antigone” di Marco Baliani

bobbiofilmfestival serata finale paola

Grazie al sostegno della Fondazione di Piacenza e Vigevano il Palazzo XNL Piacenza diverrà centro delle arti contemporanee aperto e vivo in modo permanente in cui i maestri di Cinema e Teatro possano tramandare i propri saperi a giovani allievi che vogliano fare di queste arti il proprio ‘mestiere’. Ad inaugurare il progetto Bottega XNL ideato da Paola Pedrazzini due figure di spicco dell’universo cinematografico e teatrale italiano, Leonardo Di Costanzo, regista rivelazione dell’ultima Mostra del Cinema di Venezia con il film AriaFerma, e Marco Baliani, regista teatrale tra i protagonisti della scena italiana. Il progetto trova da oggi la sua collocazione al secondo piano dell’edificio di XNL Piacenza, che diviene sede della Fondazione Fare Cinema, presieduta dal maestro Marco Bellocchio, e dell’Istituto di Teatro Antico dell’Emilia Romagna, che promuove il Festival di Veleia. A cura di queste due importanti realtà del territorio, che abiteranno stabilmente la Bottega XNL si terranno corsi di alta formazione artisticaFare cinema e Fare Teatro – rivolti a giovani appena usciti dalle scuole d’arte teatrale e cinematografica, che avranno come esito, rispettivamente, la produzione di cortometraggi d’autore e spettacoli o elementi teatrali. L’attività della Bottega sarà altresì integrata da una programmazione di rassegne e laboratori, che concorreranno a costruire un dialogo continuo con le scuole e la cittadinanza piacentine. Il progetto “Bottega” è erede dell’esperienza dei laboratori di alta formazione di Fare Cinema, creati a Bobbio da Marco Bellocchio il cui metodo “dell’imparare attraverso il ‘fare’ è sempre stato la cifra distintiva dei suoi corsi di cinematografia . Mentre Di Costanzo inizierà la sua attività a partire dal gruppo di lavoro del corso di sceneggiatura tenuto da Bruno Oliviero e Valia Santelli”, l’agenda del lavoro di Baliani è già definita con la messa in scena, assieme agli allievi del suo Master, di Antigone di Sofocle, tragedia, la cui vicenda nasce dalle ceneri di una guerra, che sarà presentata all’interno della prossima edizione del Festival di Teatro Antico di Veleia. Ai primi di aprile uscirà il bando Fare teatro per raccogliere le candidature degli allievi che lavoreranno con il Maestro Marco Baliani alla messa in scena di Antigone. Per ulteriori informazioni visitare i siti www.xnlpiacenza.it; www.veleiateatro.it; www.fondazionefarecinema.it.