“Atlantis” di Valentyn Vasjanovyc

In un futuro non troppo lontano, nel 2025, la guerra russo-ucraina è finalmente finita, ed è tempo di guarire ferite, nei corpi, nelle anime, nella terra. Un gruppo di ex-militari ucraini, aiutati da organizzazioni...

Wasp Network : a good story badly told

There is a tremendous attention to detail which sets this film apart from the typical spy thriller, even the spy biopic in this case. Rather than, for example, have every character speak English with...
mosul-carnahan

“Mosul” di Matthew Michael Carnahan

Presentato Fuori Concorso, Mosul segna l’esordio alla regia di uno degli sceneggiatori più quotati di Hollywood, Matthew Michael Carnahan – la mente dietro State of Play (2009) e World War Z (2013), per intenderci...
Lan Xin Da Ju Yuan-Saturday Ficiton

“Lan Xin Da Ju Yuan (Saturday Fiction)” di Lou Ye

Atteso battesimo veneziano di Lou Ye, Lan Xin Da Ju Yuan (Saturday Fiction) è una spy story intricata e lirica che con sano spirito antinipponico riprende un momento storico di particolare ambiguità per la...

“Guest of Honour” di Atom Egoyan

Veronica (Laysla De Oliveira) deve seppellire suo padre, Jim. Ma perché le ultime volontà del genitore l'hanno condotta proprio in quella chiesa, mai frequentata prima? Mentre parla con il sacerdote che terrà l'elogio funebre...

“Martin Eden” di Pietro Marcello

Martin Eden, il marinaio californiano, di Jack London rivive a Napoli nell'interpretazione intensa e febbrile di Luca Marinelli, diretto da Pietro Marcello. Poetico e politico, costruito con efficacia e sottigliezza, Martin Eden è ambientato nel...
no 7 cherry lane

“Ji Yuan Tai Qi Hao (No. 7 Cherry Lane)” di Yonfan

Unico film d’animazione in Concorso, Ji Yuan Tai Qi Hao – titolo internazionale No 7 Cherry Lane – rappresenta l’iniziazione di Yonfan a questo cinema: un pastiche visivo ricchissimo e strabordante, ricettacolo intimista di...

“Wasp Network” di Olivier Assayas

Caduto il muro di Berlino, più di qualcuno pensava che le cose sarebbero cambiate anche a Cuba. Lo credevano i cubani fedeli alla rivoluzione ma spezzati dall'embrago americano; lo speravano gli esuli cubani fuggiti...

“Panama Papers” di Steven Soderbergh

È incredibile come Steven Soderbergh riesca a fare film nonostante si sia ritirato dal cinema (come lui stesso ha detto circa otto anni fa), incredibile quasi come quando ha girato Haywire poche settimane dopo...

“Joker” di Todd Phillips

Arthur Fleck lavora come clown per un'agenzia. È affetto da sindrome pseudobulbare, che gli causa risate incontrollate, e da una grave forma di depressione che cerca di tenere a freno concentrandosi sul suo lavoro. Vive...

Toronto 2019